LA VIA FRANCIGENA

Il Turismo Religioso

I grandi Pellegrinaggi Cattolici                      Il Pellegrinaggio in Terra Santa

Il Cammino di Santiago de Compostela                La Via Francigena

Le vacanze le faccio in Convento…                 Pellegrinaggi di altre Confessioni

 

L’amore non è un problema,
come non lo è un veicolo:
problematici sono soltanto il conducente,
i viaggiatori e la strada.

Fanz Kafka

Il primo itinerario religioso che vi propongo è
la famosissima Via Francigena.


La Via Francigena, anticamente chiamata Via Francesca o Romea e detta talvolta anche Franchigena, è parte di un fascio di vie che conduceva alle tre principali mete religiose cristiane dell’epoca medievale: Santiago de Compostela, Roma e Gerusalemme. I primi documenti d’archivio che citano l’esistenza della Via Francigena risalgono al XIII sec. e si riferiscono a un tratto di strada nel territorio di Troia in provincia di Foggia.

Il percorso di un pellegrinaggio che il Vescovo Sigerico nel X sec. fece da Canterbury per giungere a Roma rappresenta una delle testimonianze più significative di questa rete di vie di comunicazione europea in epoca medioevale, ma non esaurisce le molteplici alternative che giunsero a definire una fitta ragnatela di collegamenti che il pellegrino percorreva a seconda della stagione, della situazione politica dei territori attraversati, delle credenze religiose legate alle reliquie dei santi.

 

La Via Francigena
secondo Wikipedia

 

Itinerario Cultura
del Consiglio d’Europa

L’associazione europea
delle Vie Francigene
con il percorso e le mappe


La via Francigena
dei Pellegrini

 

I link
dei percorsi francigeni

 

Roma e
la Francigena

 

Gli Iubilantes

 

Le antiche mete
del Pellegrino Cristiano

 

Il Turismo Religioso

 I grandi Pellegrinaggi Cattolici                      Il Pellegrinaggio in Terra Santa

Il Cammino di Santiago de Compostela               La Via Francigena

Le vacanze le faccio in Convento…                 Pellegrinaggi di altre Confessioni