OMAN
(Sultanato dell’Oman)

“Il mio mondo vive di sogni
e sta morendo di realtà.”

 Dylan Dog

 

      Come andarci                    Cosa vedere           

Cosa mangiare                    Dove dormire 

 

Oman Paese da scoprire

di Riccardo Celani

Un fascino immutato da secoli
 Un melange tra passato e futuro

 

 

L’Oman
visto da Wikipedia

La Bandiera

 


L’Emblema

 

 L’Inno Ufficiale
“Nashid as-as-Salaam Sultani” “نشيد وطني عماني”
(Inno del Sultano)

 

Il Sultano
dell’Oman

 

Qābūs bin Saʿīd Āl Saʿīd

 

La Lingua

 

 

La valuta

 


Il

Cambiovaluta

 

Ambasciata Italiana
a Mascate

La Rete Consolare

La Sezione Consolare dell’Ambasciata d’Italia
a Mascate e’ competente per tutto il territorio dell’Oman.

 

Shatti Al Qurum Way 3034 House 2697,
Muscat – Sultanate of Oman
P.O. Box 520 P.C. 115 Medinat Sultan Qaboos
Tel +968 – 24693727–24695131
Fax +968 – 24695161 – 24694721
e-mail: ambasciata.mascate@esteri.it

Orari di apertura al pubblico della Sezione Consolare:
dal Sabato al mercoledì dalle ore 09.00 alle 13.30.

Il giovedì ed il venerdì l’Ambasciata é
chiusa essendo il fine settimana islamico.

Fuori dell’orario di chiusura degli uffici e
nel fine settimana, in caso di reale emergenza
chiamare il Tel. +968 9933 2655

 

L’Ambasciata dell’Oman
a Roma si trova
in Via della Camilluccia  625
00135 ROMA.
TEL. 06 36300517

 

Dove siamo nel Mondo
Mai partire senza  iscriversi!

 


Viaggiare sicuri

 

DOCUMENTI, PREGO!

Passaporto

È necessario e con validità residua di almeno sei mesi al momento del viaggio. Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.

VIAGGI ALL’ESTERO
DEI MINORI

Dal 26 Giugno 2012 tutti i minori devono essere in possesso di passaporto individuale. Infatti, da questa data il minore può viaggiare in Europa e all’estero solo con un documento di viaggio individuale.

Al contempo i passaporti dei genitori con iscrizioni di figli minori rimangono validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza del documento stesso.

Si consiglia pertanto di assumere informazioni aggiornate presso la propria Questura, nonché presso le Ambasciate o i Consolati del Paese accreditati in Italia e/o il proprio agente di viaggio.

 

Visto

È indispensabile.  Può essere richiesto presso l’Ambasciata dell’Oman a Roma. Il visto turistico della validità di 30 giorni (rinnovabile per ulteriori 30) si può ottenere negli aeroporti di arrivo del Paese o presso i principali posti di frontiera con gli Emirati Arabi Uniti, previa compilazione di un apposito formulario e dietro il pagamento di 20 reali (40 euro circa). Se si intendono effettuare escursioni dall’Oman nelle regione di Musandam (enclave omanita negli Emirati Arabi Uniti) e nella città di Buraimi (alla frontiera con gli Emirati) verificare accuratamente che sia registrata l’uscita dal Paese sul passaporto (in alcuni casi non vi è una vera e propria frontiera).


La Patente Internazionale

 

È sufficiente la patente italiana per i primi quindici giorni, oltre tale tempo è necessaria la patente internazionale. È comunque possibile richiedere presso un posto di polizia una patente locale.

 

Assicurazione

E’ obbligatoria. Non sono accettate polizze assicurative straniere. Una polizza temporanea può essere richiesta all’arrivo presso una compagnia di assicurazione omanita.

Chi guida all’estero un’auto non propria che è consigliabile avere una delega a condurre del proprietario con firma autenticata presso un notaio.


Documenti per
temporanea importazione

 

È possibile importare un veicolo per un periodo massimo di 6 mesi con obbligo di “carnet de passage en douane” (CPD). Tuttavia, per un periodo non superiore a 3 mesi l’importazione può essere fatta senza questo documento. Qualora si renda necessario, è possibile un prolungamento di 3 mesi con l’obbligo di depositare una cauzione che copra i diritti di dogana; Per ulteriori informazioni sul CPD si consiglia di consultare il seguente link:www.aci.it/index.php?id=2090
Il veicolo deve comunque essere accompagnato dal certificato di immatricolazione in corso di validità (le targhe da esportazione non sono accettate). Il certificato di immatricolazione deve essere accompagnato da un permesso di residenza se il titolare non è un viaggiatore del paese d’origine.

E in caso di furto o
smarrimento dei documenti?

 


Formalità Doganali

Su sito Viaggiare sicuri ogni
informazione in proposito


La Salute in Viaggio

 

 

Le strutture medico-ospedaliere sono concentrate nei maggiori centri urbani con circa una sessantina di ospedali pubblici. Nel resto del Paese esistono centri sanitari di modeste dimensioni dipendenti dagli ospedali attrezzati per interventi di prima necessità. In Oman esistono anche alcune cliniche private di cui tre a Mascate, con personale medico in gran parte straniero. Per interventi specialistici è consigliabile recarsi nelle strutture dei Paesi occidentali.
La disponibilità di medicinali è adeguata.

Non esistono malattie endemiche e non si richiedono vaccinazioni obbligatorie. La malaria, in passato molto diffusa, è stata quasi completamente debellata alla fine degli anni ’90.

Si consiglia di consumare cibi e verdure cotte e di bere acqua e bibite in bottiglia senza aggiunta di ghiaccio.

Polizza Sanitaria

Le spese sanitarie o quelle per un eventuale rimpatrio sono a carico dell’interessato. Pertanto si consiglia di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un’Assicurazione Sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese.

Mai in viaggio senza
il Passaporto Sanitario…

 

Numeri Utili

Emergenza: 9999
Richiesta di numeri
telefonici locali:
 198

 

La Mappa

 

 

COME ANDARCI

 

 

La Compagnia Aerea
Oman  Air

 

 

L’Aeroporto

 

 

NOTIZIE UTILI

 

Il Meteo

 

Elettricità e
le Spine

 

Prefissi telefonici

Prefisso per l’Italia: 0039
Prefisso dall’Italia: 00968

Ufficio del Turismo del
Sultanato dell’Oman in Italia
c/o AIGO Communication & more
Piazza Caiazzo, 3 – 20124 Milano
tel. 02 669927252   fax 02 6692648
omaninfo@aigo.it


COSA VEDERE

 

Benvenuti
in Oman

 

Il fascino della
Storia
dell’Oman

 

 

 Da scoprire…

 

Il Blog

 

COSA E DOVE
MANGIARE

 

 

 DOVE DORMIRE

Hotel in Oman

 

 

Dove dormire
a poco prezzo

 

OMAN

Come andarci                      Cosa vedere 

Cosa mangiare                     Dove dormire