LE ISOLE DEL MEDITERRANEO

LE ISOLE
DEL MEDITERRANEO

“Uomo libero, amerai sempre il mare!
Il mare è il tuo specchio: contempli
la tua anima nel volgersi infinito dell’onda
che rotola e il tuo spirito
è un abisso altrettanto amaro.”
Charles Baudelaire

 

Mediterraneo (dal  latino Mediterraneus),  significa in mezzo alle terre.
Il mar Mediterraneo attraverso la storia dell’umanità è stato conosciuto con diversi nomi.
Gli antichi Romani lo chiamavano, ad esempio “Mare Nostrum”, ossia il nostro mare.

In arabo al-Baḥr al-Abyad al-Mutawassit,  significa “Mar Bianco di Mezzo”, e  ha  ispirato la dizione turca di Akdeniz “Mare Bianco”.

Le  altre lingue del mondo  hanno preso in prestito dal latino  il significato (in  inglese Mediterranean Sea), o l’hanno elaborato  trasformandolo in  “mare medio, in mezzo (alle terre)” come nel  tedesco Mittelmeer e  nell’ ebraico Hayam Hatikhon,  e “il mare di mezzo”, ( in  berbero ilel Agrakal,) o “mare tra-terre”, in giapponese Chichūkai  e  in albanese deti mesdhe “il mare in mezzo alle terre”. (Liberamente tratto da  Wikipedia)

“Il mare profuma
le strade dell’isola, oggi:

il Maestrale apre i pori della pelle,
lava la faccia alle case,
spacca le onde e la rotta.

A terra, aspettando che
a forza del vento si consumi.”

Emil Cioran

da “Quaderni”

Le Isole del Mediterraneo
secondo Wikipedia

 

Le Isole
Il loro nome

Fuggir alle Baleari …

  “Là in mezzo al mar,
ci stan camin che fumano..”
da “Come porti i capelli, bella bionda…”

Cochi e Renato

LE ISOLE BALEARI
(Spagna)

Alla ricerca di  Venere…

UN’ISOLA
DUE STATI

L’ISOLA DI CIPRO
(Repubblica di Cipro)

L’ISOLA DI CIPRO
(Repubblica Turca
Cipro del Nord)

 

 

“Corsica, morsica”
Proverbio corso

Qui Napoleone ebbe i natali

LA CORSICA
(Francia)

 

 Vado all’isola dei Cavalieri…

“Non sono nessuno per
giudicare, so soltanto

che ho un’antipatia
innata verso i censori,

i probiviri..ma soprattutto
sono i redentori coloro
che mi disturbano di più.”

Corto Maltese
Da “Tango y todo a media luz”

 

MALTA