ITALIA

L’ITALIA

Le Regioni
Italiane

Chiunque ha un sogno dovrebbe andare in Italia.
Non importa se si pensa che il sogno è morto e sepolto,
in Italia si alzerà a camminare di nuovo.

Elizabeth Spencer

 

BENVENUTI IN
ITALIA

 

italia

 

L’Italia
secondo Wikipedia

 

La Bandiera

 

 

L’Emblema

 

L’Inno Ufficiale
“Il canto degli Italiani”

 

 

La
Costituzione Italiana

Particolare curioso.
Nei 139 articoli e nelle XXVIII 
Disposizioni  Transitorie Finali
successive, la parola Turismo
non è mai citata!

IL PRESIDENTE
DELLA REPUBBLICA

IL PRESIDENTE
DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

Schermata 2014-02-26 alle 15.56.24
Matteo Renzi

Sito Uffciale del Ministero
del Turismo Italiano

 

La Mappa

 

LA CAPITALE
ROMA
CAPUT MUNDI

 

 

Gli Inglesi l’Italia
la vedono così…

 

Come la vedono
alcuni Blog
Ecco il primo…

 

Luoghi da visitare in Italia

e il secondo

 

Luoghi da vedere

I 49 Siti Italiani Unesco
Patrimonio dell’Umanità

 

CNI UNESCO - Siti Italiani - Mozilla Firefox_2013-08-24_04-39-17

 

La pagina Facebook di
Wiki Loves Monuments

 

Wiki Loves Monuments Italia - Mozilla Firefox_2013-08-24_05-26-59

LE REGIONI
D’ITALIA

“L’Italia è
un’espressione geografica.”
Klemens Wenzel
Lothar von Metternich

in Lettere
19/11/1849

Dalla Costituzione
della Repubblica Italiana

Parte seconda
Ordinamento della Repubblica

TITOLO V
LE REGIONI, LE PROVINCE, I COMUNI

Art. 114 

La Repubblica è costituita dai Comuni,
dalle Province, dalle Città metropolitane,
dalle Regioni e dallo Stato.

I Comuni, le Province, le Città metropolitane
e le Regioni sono enti autonomi con propri statuti,
poteri e funzioni secondo i principi fissati dalla Costituzione.

Roma è la capitale della Repubblica.
La legge dello Stato disciplina il suo ordinamento.


Le Regioni d’Italia
secondo Wikipedia

Le Regioni
nell’Assemblea Costituente

Il 13 dicembre 1947 nella seduta pomeridiana della seconda sottocommissione
della Commissione per la Costituzione, il presidente Mauro Gennari legge il testo definitivo dell’articolo 22: Le Regioni sono: PiemonteLombardiaTrentino-Alto Adige, VenetoFriuliVenezia-Giulia LiguriaEmilia e RomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzziMolise,
CampaniaPuglia, SalentoLucaniaCalabriaSicilia,SardegnaValle d’Aosta, ma il Testo coordinato dal Comitato di redazione prima della votazione finale in Assemblea e distribuito ai Deputati il 20 dicembre 1947 recitava: Art. 131. Sono costituite le seguenti Regioni: Piemonte;
Valle d’AostaLombardiaTrentino-Alto AdigeVeneto;Friuli-Venezia GiuliaLiguriaEmilia-RomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzi e MoliseCampaniaPugliaBasilicataCalabria;SiciliaSardegna.

Quindi dalla bozza scompaiono il Salento e l’Emilia Lunense (Lunezia); la Lucania è rinominata Basilicata; il Friuli e la Venezia Giulia vengono accorpati, così come Abruzzo eMolise. Solo nel 1963 il Molise otterrà l’autonomia. Le regioni a statuto ordinario furono istituite soltanto nel 1970.

Bellissimo video dei Comuni
sulle regioni italiane

LIGURIA

Il Francobollo


PIEMONTE

Il Francobollo


VALLE D’AOSTA

Il Francobollo


LOMBARDIA

Il Francobollo


VENETO

Il Francobollo


TRENTINO
ALTO ADIGE

Il Francobollo


FRIULI
VENEZIA – GIULIA

Il Francobollo

EMILIA ROMAGNA

Il Francobollo


TOSCANA

Il Francobollo

MARCHE

Il Francobollo

UMBRIA

Il Francobollo


LAZIO

Il Francobollo

ABRUZZO

Il Francobollo

MOLISE

 

La Bandiera

 

Lo Stemma

 

Il Francobollo

 


PUGLIA

Il Francobollo

 


BASILICATA

 

Il Francobollo

 


CAMPANIA

 

La Bandiera

 

Lo Stemma

 

Il Francobollo

 


CALABRIA

Il Francobollo

 


SICILIA

Il Francobollo

 

SARDEGNA

Il Francobollo

 

Abruzzo

Basilicata

Calabria

            Campania

Emilia Romagna

    Friuli Venezia Giulia

Lazio

Liguria

Lombardia

Marche

Molise

Piemonte

Puglia

Sardegna

Sicilia

Toscana

   Trentino Alto Adige

              Umbria

Valle D’Aosta

 Veneto

 

 

Posted from Italia- europa.