LA FRANCIA  

LE TERRE D’ OLTREMARE
FRANCESI

Mari lontani, Terre d’Oltremare.
Quanto fascino contengono
queste due enunciazioni!
Dalla fantastica Polinesia francese
alla Nuova Caledonia,
dalle isole delle Antille alle lontani Terre Australi,
un Oceano immenso per sognare.

 

Guadalupa   -  Guyana   –   Martinica   -  Mayotte   –   Saint Pierre – Miquelon

    Nuova Caledonia 
  –    Polinesia Francese   -   Reunion  

  Saint Barthelemy   –    Saint Martin    - 

Terre Australi

Se vuoi ritornare

Parigi, o cara…


Le altre Regioni

 

“La vita è un’isola in un oceano di solitudine:
le sue scogliere sono le speranze, i suoi alberi
sono i sogni, i suoi fiori sono la vita solitaria,
i suoi ruscelli sono la sete.”

Kahlil Gibran
(Gibran Khalil Gibran)


La Geografia
della Francia

La Francia e
le sue Regioni

 

ISOLA DELLA
GUADALUPA

Magica Guadalupa!
di
Mario Bussoni

 

Vista dall’alto sembra una farfalla posata sull’Oceano Atlantico ed il Mar dei Carabi. Gli indiani caraibici l’hanno chiamata “Isola delle belle acque“. Altri soprannomi affibbiati a questa splendida isola sono “Isola Smeraldo” e “Isola Farfalla“.”

L’Isola della Guadalupa
secondo Wikipedia

 

Nel video

Lo stemma

 

La Bandiera

 


Guadalupa
la
Storia

 

Prima di partire comunica al nostro
Ministero degli Affari Esteri il tuo itinerario

Indispensabile! 
Viaggiare sicuri

 

 

DOCUMENTI PREGO!

Passaporto 
o
Carta d’Identità

Essendo territorio francese, fa parte dei  paesi che hanno aderito al trattato di Schengen sulla libera circolazione delle persone. Pertanto i cittadini dei paesi aderenti al Trattato possono muoversi liberamente all’interno dei territori di quegli stati senza bisogno di Passaporto né visti di alcun tipo.
È necessario comunque portare con sé la Carta d’Identità valida per l’espatrio oppure il Passaporto, come documento di riconoscimento per ogni eventuale controllo alla frontiera.

E per i minori?

Dal 25 novembre 2009 l´Italia si adegua alla normativa UE a tutela dei viaggiatori più piccoli che non potranno più essere iscritti sul documento dei genitori. Da oggi chi deve richiedere un passaporto per i bambini deve farne uno individuale. Le regole valgono solo per le nuove richieste mentre non riguardano i documenti rilasciati fino ad oggi, che rimarranno validi fino alla scadenza. I passaporti “personali” dei bambini avranno scadenza differenziata, a seconda dell’età.

 

 

Ecco il sito
con tutte le informazioni

 

ATTENZIONE!

Il certificato per minori di anni 15 consente loro l’ingresso anche nei seguenti
territori francesi d’oltremare: Guadalupa, Guyana, Mayotte, Martinica, Reunion, St. Pierre e Miquelon.

 

Sullo stesso argomento,
ecco utili informazioni nel  sito
della Polizia di Stato

 

In caso di furto o
smarrimento dei documenti…

La salute in viaggio

La situazione sanitaria in generale è buona. Non sono richieste vaccinazioni specifiche. Nella stagione invernale è consigliata la vaccinazione preventiva contro l’influenza per persone anziane o con problemi di salute.

Polizza Sanitaria

È indispensabile munirsi di un’Assicurazione Sanitaria  privata che preveda, oltre alla copertura di eventuali spese sanitarie, anche il rimpatrio aereo o il trasferimento del malato in un altro Paese. In caso di bisogno il costo sarebbe salatissimo senza una polizza.


ALTRI
CONSIGLI SANITARI

 

Attenzione!
I pericoli sono in agguato

 

E se fosse necessario….

Ospedale di Pointe-à-Pitre –
Abymes 97159 Pointe-à-Pitre Cedex
Tel : 05 90 89 10 28 – Fax : 05 90 89 11 1

 

Mai in viaggio senza
il Passaporto Sanitario…

 

 

Il Consolato Onorario iIaliano
in Guadalupa

 

POINTE A PITRE
CONSOLATO ONORARIO
On. Iacopo GIARDINI
73 bd. Amédée Clara –97190 LE GOSIER (Guadeloupe)
Tel. Uff.: 05 90 32 37 27 / 05 90 32 55 65
Fax. :05 90 26 63 34
Cell.:06 90 35 35 36
Dall’Italia : tel.00590 590 32 37 27/ 00590 590 32 55 65
fax.00590 590 26 63 34
cell.00590 690 35 35 36
e-mail : consolato-italia-guadalupa@orange.fr

 

Per non perdersi…

 

 

Prime notizie

 

La Mappa

 

 

Web Cam Diretta Live

 

Guadalupa
secondo

France Guide

 

 

Il sito Ufficiale

 

Paesi Tropicali
La Guadalupa

 

Come arrivarci e…
tanto altro!

 

Volo
all’ultimo minuto…

 

Raccomandazioni
Pratiche

 


Tutto, ma proprio tutto
sull’isola caraibica

 

Bel sito
ricco di notizie

 

Cosa Visitare

 

Il Parco Nazionale

 

Le bellezze della Guadalupa?
In questo sito!

 

 

La cucina creola

 

Il Golf!

 


Dove dormire

 

LA GUYANA FRANCESE

“La vostra vita, uomini, miei simili, è un’isola, distaccata da ogni altra isola e regione.
Non importa quante siano le navi che lasciano le vostre spiagge per altri climi,
non importa quante siano le flotte che toccano le vostre coste: rimanete isole,
ognuna per proprio conto, a soffrire le trafitture della solitudine
e
a sospirare la felicità.”

Kahlil Gibran
(Gibran Khalil Gibran)

La Guyana Francese
Secondo Wikipedia

 

Lo stemma

 


La bandiera

 

Prima di partire comunica al nostro
Ministero degli Affari Esteri il tuo itinerario

 

Viaggiare Sicuri

 

Documenti, prego!

La Guadalupa fa parte dell’Unione Europea, quindi è sufficiente la Carta d’Identità per tutti i cittadini europei. In previsione di qualche visita alle isole vicine o una crociera in barca fuori dalle acque territoriali, è consigliabile portare con sè il Passaporto.

E per i minori?

 

Dal 25 novembre 2009 l´Italia si adegua alla normativa UE a tutela dei viaggiatori più piccoli che non potranno più essere iscritti sul documento dei genitori. Da oggi chi deve richiedere un passaporto per i bambini deve farne uno individuale. Le regole valgono solo per le nuove richieste mentre non riguardano i documenti rilasciati fino ad oggi, che rimarranno validi fino alla scadenza. I passaporti “personali” dei bambini avranno scadenza differenziata, a seconda dell’età.

ATTENZIONE!

Il certificato per minori di anni 15 consente loro
l’ingresso anche nei seguenti territori francesi d’oltremare:
Guadalupe, Guyana, Mayotte, Martinica, Reunion, St. Pierre e Miquelon.

 

Sito della Polizia di Stato sul
Passaporto per i Minori

La salute in viaggio

I servizi sanitari e gli ospedali
sono efficienti a Cayenne e a Kourou.

Centro ospedaliero Andrée ROSEMON
Rue des flamboyants BP 6006 – 97306 Cayenne
Uffici aperti dal lunedi al venerdi,
dalle 7:00 alle 18:00, e il sabato dalle 7:30 alle 13:30.
La domenica e i giorni festivi, dalle 7:30 alle 12:30.
Tel : (0594) 39-52-22 – Fax : (0594) 39-50-60

La Guyana è una zona malarica. La profilassi antimalarica è tuttavia sconsigliata dai medici locali tenuto conto che vi sono differenti tipi di malaria. Si segnala inoltre il rischio di contrarre la febbre dengue (procurata dalla puntura di una particolare zanzara) talvolta in forma emorragica che, in casi estremi, può essere mortale. In caso di stati febbrili, consultare subito un medico o l’ospedale prima di assumere aspirina o prodotti derivati controindicati in caso di febbre dengue.

L’AIDS è molto diffuso.
Per quanto riguarda i rimpatri di emergenza, non vi sono voli diretti con l’Italia.
I collegamenti aerei quotidiani sono assicurati attraverso la Francia.


Si consiglia

• previo parere medico, la vaccinazione contro l’epatite B ed il tetano;
• l’uso di prodotti repellenti contro gli insetti e  vestiti che coprano la maggior parte del corpo;
• di alloggiare in ambienti dotati di  zanzariere;
• di adottare le normali precauzioni igienico-sanitarie.

 

Polizza Sanitaria

È indispensabile munirsi anche di un’Assicurazione Sanitaria  privata che preveda, oltre alla copertura di eventuali spese sanitarie,  anche il rimpatrio aereo o il trasferimento del malato in un altro Paese. Senza una polizza ad hoc in caso di bisogno le spese potrebbero essere salatissime.

Mai in viaggio senza
il Passaporto Sanitario…

 

 

Il Consolato Onorario

Ufficio consolare

GUYANA FRANCESE – KOUROU – (-4 inv. –5 est.)
VICE CONSOLATO ONORARIO
On. Domenico MARINI- c/o Regulus – B.P. 73 –
97372 KOUROU CEDEX– Guyane F.
Tel. Uff. :0594 33 17 01
Fax.: 0594 33 52 73
Tel. dom.: 0594 22 37 90
Dall’Italia: Tel.uff. 00594 594 33 17 01
fax.00594 594 33 52 73
Tel.dom. 00594 594 22 37 90
e-mail: marini.d@regulus-upg.com

Per non perdersi…

 

La Mappa

 


Prime Notizie

 

Il sito Ufficiale

 

La Guyana Francese
secondo
France Guide

 

Le info

 


La Capitale
Cayenne

 


Bel sito sulla Capitale
con video

 

 

Come arrivare

 

In volo
all’ultimo minuto…

 

 

Quando andare

 

Splendido!
Immagini del viaggio botanico
nelle foreste della Guyana francese

 

Nella Capitale

 

 

ISOLA DELLA
MARTINICA

“Se vuoi trovare l’arcobaleno…
devi sopportare la pioggia.”
Dolly Parton


La Martinica
secondo

Wikipedia

 

Lo Stemma


La Bandiera

 


Prima di partire comunica al nostro
Ministero degli Affari Esteri il tuo itinerario

 

Documenti, prego!

Anche la Martinica fa parte dell’Unione Europea, quindi è sufficiente la Carta d’Identità per tutti i cittadini europei. In previsioni di qualche visita alle isole vicine o una crociera in barca fuori dalle acque territoriali, è consigliabile portare con sè il Passaporto.

Dal 25 novembre 2009 l´Italia si adegua alla normativa Ue a tutela dei viaggiatori più piccoli che non potranno più essere iscritti sul documento dei genitori. Da oggi chi deve richiedere un passaporto per i bambini deve farne uno individuale. Le regole valgono solo per le nuove richieste mentre non riguardano i documenti rilasciati fino ad oggi, che rimarranno validi fino alla scadenza. I passaporti “personali” dei bambini avranno scadenza differenziata, a seconda dell’età.

ATTENZIONE!

Il certificato per minori di anni 15 consente loro l’ingresso anche nei seguenti territori francesi d’oltremare: Guadalupa, Guyana, Mayotte, Martinica, Reunion, St. Pierre e Miquelon.

 

Il Sito della Polizia di Stato sul
Passaporto per i Minori

 

La salute in viaggio

Consigli sanitari

L’Ospedale


Ospedale PIERRE ZOBDA-QUITMANN
97200 Fort-de-France -
Tel. : 05 96 55 20 00 – Fax : 05 96 75 50 60
www.chu-fortdefrance.fr
SOS Médecin : Tel : 05 96 63 33 33

 

Polizza Sanitaria

È indispensabile munirsi di un’Assicurazione Sanitaria  privata che preveda, oltre alla copertura di eventuali spese sanitarie,  anche il rimpatrio aereo o il trasferimento del malato in un altro Paese. Senza una polizza ad hoc in caso di bisogno le spese potrebbero essere salatissime.

 

Mai in viaggio senza
il Passaporto Sanitario…

 

Indispensabile per
Viaggiare Sicuri…


L’Ufficio Consolare

CONSOLATO ONORARIO
On. Vincenzo Landi

FORT DE FRANCE (-5 inv. –6 est.)
28, bd. Allègre – 97200 FORT DE FRANCE

Tel/fax.: uff. 0596 70 54 75
Tel.dom.: 0596 71 80 38
cell.: 06 96 41 53 42
Dall’Italia :
Tel/fax uff. 00596 596 70 54 75
tel.dom.00596 596 71 80 38
cell.00596 696 41 53 42
e-mail: consulatitaliemque@yahoo.fr

Per non perdersi…

 

La Mappa

 


Prime notizie…

 

Raccomandazioni
Pratiche

 

La Martinica
secondo

France Guide

 

Il Sito Ufficiale dell’Ufficio
del Turismo della Martinica

 

Il Viaggio
Come arrivare

 

La Capitale e …
molto altro

 

Paesi Tropicali
La Martinica

 


Bel sito da consultare

 

Dove giocare a Golf
in Martinica

 

Cosa mangiare

 


Il Forum dei Viaggiatori
Cosa fare e vedere

 


ISOLA DI
MAYOTTE

È meglio lavorare poco e fare tante vacanze,
piuttosto che lavorare molto e fare poche vacanze
.”
Massimo Catalano
in “Quelli della notte


Mayotte
secondo

Wikipedia


Lo Stemma

 

La Bandiera

Dove si trova?

Dove si trova questo pezzo
sperduto di Francia?

L’Isola di Mayotte è una Collectivité
Territoriale de la République Française.

La sigla è COM (Collettivité d’Outre Mer)
e fa parte geograficamente delle Isole Comore

 

L’Isola di Mayotte è il 101
Dipartimento Francese

 

Prima di partire comunica al nostro
Ministero degli Affari Esteri il tuo itinerario

 

 

Viaggiare Sicuri

 

Documenti, prego!

L’isola di Mayotte fa parte dell’unione Europea, quindi è sufficiente la Carta d’Identità per tutti i cittadini europei. In previsioni di qualche visita alle isole vicine o di una crociera in barca fuori dalle acque territoriali, è consigliabile portare con sè il Passaporto.

ATTENZIONE!

Il certificato per minori di anni 15 consente loro l’ingresso anche nei seguenti territori francesi d’oltremare: Guadalupe, Guyana, Mayotte, Martinica, Reunion, St. Pierre e Miquelon.

 

 Per i minori

Dal 25 novembre 2009 l´Italia si adegua alla normativa UE a tutela dei viaggiatori più piccoli che non potranno più essere iscritti sul documento dei genitori. Da oggi chi deve richiedere un passaporto per i bambini deve farne uno individuale. Le regole valgono solo per le nuove richieste mentre non riguardano i documenti rilasciati fino ad oggi, che rimarranno validi fino alla scadenza. I passaporti “personali” dei bambini avranno scadenza differenziata, a seconda dell’età

Il Sito della Polizia di Stato sul
Passaporto per i Minori

 

La salute in viaggio

Polizza Sanitaria

È indispensabile munirsi  di un’Assicurazione Sanitaria  privata che preveda, oltre alla copertura di eventuali spese sanitarie,  anche il rimpatrio aereo o il trasferimento del malato in un altro Paese. Senza una polizza ad hoc in caso di bisogno le spese potrebbero essere salatissime.

Mai in viaggio senza
il Passaporto Sanitario…

L’Ospedale

Ospedale dell’isola di Mayotte
rue Tribunal – 97600 MAMOUDZOU
Tel : 02 69 61 11 77
Centro ospedaliero dell’isola di Mayotte
rue Dispensaire – 97690 KOUNGOU
Tel : 02 69 62 01 7

Uffico consolare

Vice Console Onorario
Dr. Saverio Grillone
Boite Postale 23, Hopital Hombo
ANIOUAN-Unione delle Comore
Tel: +269-7711349
E-mail: grillone@comorestelecom.km

La Mappa

 


Per non perdersi…

 

Il Sito Ufficiale del
Turismo di Mayotte

 


Sito ufficiale del Consiglio
dell’Isola di Mayotte

 

La valuta ufficiale
è l’Euro

 

Bello e ricco di notizie
il sito di Easy Viaggi

 

Il Forum dei
Viaggiatori…

 

LE ISOLE DI
SAINT PIERRE E MIQUELON

 

“Se il tuo ragazzo ti manda a quel paese,
fatti pagare il viaggio e le spese.”
Anonimo

 

Saint-Pierre e Miquelon (in basco Saint-Pierre era Mikelune), è una Collettività d’oltremare della Francia. Consta di un gruppo di otto isolotti montuosi situati nell’Oceano Atlantico a sud di Terranova. L’isola più estesa è Miquelon, separata da Saint-Pierre (26 km²) dallo stretto di La Baie (da Wikipedia).

 

Le isole di Saint Pierre
e Miquelon
Wikipedia le vede così

 

Lo Stemma


La Bandiera

 

Cosa vedere

 

Dove si trova

 


La Mappa Satellitare

 

Informazioni utili

 

Prima di partire comunica al nostro
Ministero degli Affari Esteri il tuo itinerario

 

Documenti, prego!

È necessario il Passaporto in corso di validità.

La salute in viaggio

A Saint Pierre si trova un piccolo ospedale. Nei casi più gravi i malati vengono trasferiti in Canada.

Polizza Sanitaria

È assolutamente necessario munirsi  di un’Assicurazione Sanitaria  privata che preveda, oltre alla copertura di eventuali spese sanitarie , anche il rimpatrio aereo o il trasferimento del malato in un altro Paese. Senza una polizza ad hoc in caso di bisogno le spese potrebbero essere salatissime.

Mai in viaggio senza
il Passaporto Sanitario…

 

 

Come arrivarci

 

INFO…

 

Notizie Utili

Telefoni

Per chiamare l’Italia in teleselezione bisogna comporre lo 0039, seguito da prefisso della città italiana con lo zero e infine il numero dell’abbonato. Il prefisso internazionale di Saint Pierre e Miquelon é 508; per telefonare a Saint-Pierre-et-Miquelon dall’Italia bisogna comporre lo 00508 seguito dal numero dell’abbonato.

Cellulari: SPM Telecom copre il servizio GSM.

Internet: Non esistono Internet caffé a Saint-Pierre.

Elettricità: La corrente elettrica è di 220 Volts 50 Hz. Le spine sono di tipo


NUOVA CALEDONIA

“È sempre più lungo
arrivare che tornare indietro.”
Murphy
Dalla prima Legge
dei Viaggi

La Nuova Caledonia
Wikipedia la vede così

 

L’Emblema

 

La Bandiera

 

 

Geografia e Politica

 

Dove si trova

 

La Mappa

 

Prima di partire comunica al nostro
Ministero degli Affari Esteri il tuo itinerario

 

Per Viaggiare Sicuri
nella
Nuova Caledonia

 

 

Ufficio consolare

NUOVA CALEDONIA – NOUMEA
CONSOLATO ONORARIO
On. Riccardo BARONI
17, rue du Docteur Tiburzio –BP 8177
98807 NOUMEA
Dall’Italia: Tel: 00 687 27 42 82;
FAX: 00 687 287373;
cell. : 00 687 77 15 52
e-mail : consul.it.nc@lagoon.nc

 

Documenti Prego!

 

Pur facendo parte della Repubblica Francese, la Nuova Caledonia non aderisce all ’Accordo di Schengen, per cui per recarsi nel paese è necessario essere in possesso di un regolare Passaporto con validità di almeno sei mesi. Il visto non è previsto, per soggiorni inferiori a tre mesi, per i cittadini provenienti dalla Comunità Europea. Per periodi superiori bisogna invece essere muniti di visto che viene rilasciato dalle autorità francesi in Italia.

 La salute in viaggio

Polizza Sanitaria

È indispensabile  munirsi anche di un’Assicurazione Sanitaria  privata che preveda, oltre alla copertura di eventuali spese sanitarie,  anche il rimpatrio aereo o il trasferimento del malato in un altro Paese. Senza una polizza ad hoc in caso di bisogno le spese potrebbero essere salatissime.

 

L’Ospedale

Centro Ospedaliero
Territorial G. Bourret
7, avenue Paul Doumer BP J5 -
98849 Noumea Cedex
Nuova Caledonia
Tel. : 687 25 66 66

Mai in viaggio senza
il Passaporto Sanitario…

 

 

Prime notizie
indispensabili

 

Altre  notizie…

 

Bellissimo portale che raggruppa
numerosi siti ufficiali sulla
Nuova Caledonia

 

Il Sito Ufficiale

 

Paesi Tropicali
Nuova Caledonia

 

Come arrivarci

 

Cosa vedere

La Laguna è nel Patrimonio
dell’Umanità dell’UNESCO

 

Bel sito ricco
di notizie

 

Giocare a Golf in
Nuova Caledonia

 

Cosa mangiare
e bere

 


Dove Dormire e…
molto altro!

 

Il Forum…

 

LE ISOLE DELLA
POLINESIA FRANCESE

La nostra meta non è mai un luogo,
ma un nuovo modo di vedere le cose.

Henry Miller

 

Le Isole della Polinesia Francese
Wikipedia le vede così


L’Emblema

 


La Bandiera

 

La Bandiera della Polinesia francese è stata adottata il 23 novembre 1984. L’emblema rappresenta una piroga (pahi), in rosso e vista di fronte, sullo sfondo dell’oceano e di un sole con dieci raggi; le cinque piccole figure antropomorfe (tii) rappresentano gli arcipelaghi costituenti il territorio, le isole della Società (Vento e Sottovento), le Tuamotu, le Marchesi, le Gambier e le Tubuai.

Prima di partire comunica al nostro
Ministero degli Affari Esteri il tuo itinerario

 

Documenti prego!

Per entrare nella Polinesia Francese è necessario essere in possesso di Passaporto con validità di almeno 6 mesi dalla data di rientro. Ma poiché nella maggior parte dei casi, l’ingresso in Polinesia francese avviene transitando dagli Stati Uniti, ci sono alcune ulteriori normative che stabiliscono i documenti di identità validi.

 

Il Passaporto per
entrare negli Stati Uniti

Ufficio consolare

POLINESIA FRANCESE
TAHITI (-11 inv. –12 est.)
Consolato onorario

On. Mariani Grolli
– B.P. 77 – 98725 Vairao Tahiti
(Polinesia Francese)

Dall’Italia: Tel. e Fax. Uff. e dom.: 00 689 43 45 01
- cell.: 00 689 79 43 35 oppure 00 689 79 73 35

consolato_polinesia@yahoo.fr

Per viaggiare sicuri

 

La salute in viaggio

Informazioni sanitarie

 

Polizza Sanitaria

È indispensabile munirsi di un’Assicurazione Sanitaria  privata che preveda, oltre alla copertura di eventuali spese sanitarie,  anche il rimpatrio aereo o il trasferimento del malato in un altro Paese. In caso di bisogno le spese potrebbero essere salatissime!

Ospedali e urgenze

Urgenze : 423 456
Ospedale Papeete Urgenze : 420 101
Ospedale di Mamao : 46 62 62
(possiede una camera iberparica)
Ospedale di Taravao : 57 13 33
Ospedale specializzato di Vaiami : 42 93 70
Clinique Cardella : 46 04 00
Clinique Paofai : 46 16 16
Infermeria di Papeete : 43 41 05

Prime Notizie


La Mappa

 

La Moneta

 

La moneta in corso è il Franco della Comunità Francese del Pacifico (CFP).
Il cambio attuale, approssimativamente, e di 1€ per 119,33 CFP.

Informazioni geografiche

 

Come raggiungere la
Polinesia Francese

 

Tutti gli aeroporti della Polinesia
francese con la Mappa

 

Raggiungere Tahiti?
Dall’Italia solo 25.000 chilometri…

 

Il sito ufficial dell’Ente
del turismo di Tahiti in Italia

 

Tutto quanto è in dispensabile
sapere per andare a Tahiti

 

Paesi Tropicali
Polinesia Francese

 

Sposarsi a Tahiti?
Si può…

Sposarsi legalmente in Polinesia francese sarà presto una magnifica realtà.

Il governo polinesiano ha reso possibile la celebrazione del matrimonio fra due persone di nazionalità straniera che non risiedono in Polinesia francese, nel comune da loro scelto e senza obbligo di residenza. I fidanzati devono presentare un dossier con tutta la documentazione necessaria almeno un mese e dieci giorni prima della data prevista del matrimonio.

Il rito matrimoniale può essere celebrato nel municipio delle isole maggiori in presenza di due testimoni e di un traduttore giurato di lingua italiana, figura professionale che al momento non è disponibile in Polinesia francese ma che sarà designata nei prossimi mesi.

Da qui si può scaricare  la documentazione necessaria

Il bel sito di
Turisti per Caso

 

Bellissimo sito
con tante notizie pratiche

 


Il Meteo

 

 

Cosa comprare


Cosa mangiare

 

Il Golf a Moorea

 

ISOLA DELLA
REUNION

“Seconda stella a destra
questo è il cammino
e poi dritto, fino al mattino
poi la strada la trovi da te
porta all’isola che non c’è.
Edoardo Bennato
in  L’isola che non c’è


Invece c’è
ed è semplicemente splendida!

 

La Réunion
secondo

Wikipedia

Lo Stemma

 

La Bandiera

 


Prima di partire comunica al nostro
Ministero degli Affari Esteri il tuo itinerario

 

Documenti prego!

I cittadini di nazionalità italiana e dei restanti paesi UE possono visitare la Réunion con la Carta d’Identità valida per l’espatrio o il Passaporto. Per permanenze superiori ai tre mesi o per soggiorni di lavoro occorre ottenere dalla locale Prefettura il permesso di soggiorno.

 

E per i minori?

Dal 25 novembre 2009 l´Italia si adegua alla normativa UE a tutela dei viaggiatori più piccoli che non potranno più essere iscritti sul documento dei genitori. Da oggi chi deve richiedere un passaporto per i bambini deve farne uno individuale. Le regole valgono solo per le nuove richieste mentre non riguardano i documenti rilasciati fino ad oggi, che rimarranno validi fino alla scadenza. I passaporti “personali” dei bambini avranno scadenza differenziata, a seconda dell’età.

Ecco il sito
con tutte le informazioni

.

ATTENZIONE!

Il certificato per minori di anni 15 consente loro l’ingresso anche nei seguenti territori francesi d’oltremare:Guadalupa, Guyana, Mayotte, Martinica, Reunion, St. Pierre e Miquelon.

 

La salute in viaggio

Informazioni
sanitarie

 

Polizza Sanitaria

È indispensabile munirsi di un’Assicurazione Sanitaria  privata che preveda, oltre alla copertura di eventuali spese sanitarie,  anche il rimpatrio aereo o il trasferimento del malato in un altro Paese. In caso di bisogno le spese potrebbero essere salatissime!

Urgenze mediche

15 Samu di Saint-Denis
Per i servizi medici di Saint-Pierre
Tel : 25 16 16

 

Per viaggiare sicuri…

L’Ufficio Consolare

SAINT DENIS (ISOLA DE LA REUNION)
Vice Consolato Onorario
V. Cons. On. Renzo Moioli
C.D N.41-N.291 Ravine à Malheur -
97419 La Possesion (La Réunion)
Tel/Fax 0262 22 28 89
Dall’Italia: tel.00262 262 22 28 89
e-mail: rzom.@orange.fr

http://www.ambparigi.esteri.it/

 

Il sito ufficiale
in francese

 

Il Sito Ufficiale

 


Bellissimo sito di
informazioni pratiche

 

Prime notizie

 

Per non perdersi…

 


La Mappa

 

Paesi tropicali
Isola della Réunion

 

 

Le bellezze dell’Isola
in un diario di viaggio

 

Il Vulcano

 

Ecco cosa vedere…

 

Quando andarci

 

Come andarci

 

Con lo sconto…

 

I campi da Golf
alla Réunion

 


Il Golf alla Réunion
che passione!

 

L’ISOLA DI
SAIN BARTHELEMY

“Se vuoi essere migliore di noi,
caro amico, viaggia.

Johann Wolfgang Goethe


L’Isola ddi Barthélémy
Wikipedia la vede così


Lo Stemma

 

La Bandiera

 

Saint Barthélémy
secondo France Guide

 

Politicamente oggi l’Isola di Saint-Barthélemy (o Collectivité de Saint-Barthélemy), spesso abbreviata in Saint Barts, è un’isola delle Antille e dal 22 febbraio 2007 è una Colletività d’Oltremare della Francia. Fino al 15 luglio 2007 era un comune francese che faceva parte della DOM-ROM della Guadalupa.

 

La Mappa

 

Per non perdersi…

 


Prima di partire comunica al nostro
Ministero degli Affari Esteri il tuo itinerario

 

Documenti, prego!

L’Isola diSaint-Barthélemy è una Colletività d’Oltremare della Francia. Per i cittadini europei è sufficiente la Carta d’Identità. In previsioni di qualche visita alle isole vicine o una crociera in barca fuori dalle acque territoriali, è consigliabile portare con sè il Passaporto.

E per i minori?

Dal 25 novembre 2009 l´Italia si adegua alla normativa UE a tutela dei viaggiatori più piccoli che non potranno più essere iscritti sul documento dei genitori. Da oggi chi deve richiedere un passaporto per i bambini deve farne uno individuale. Le regole valgono solo per le nuove richieste mentre non riguardano i documenti rilasciati fino ad oggi, che rimarranno validi fino alla scadenza. I passaporti “personali” dei bambini avranno scadenza differenziata, a seconda dell’età.

Ecco il sito
con tutte le informazioni

 

La salute in viaggio

Polizza Sanitaria

 È indispensabile munirsi di un’Assicurazione Sanitaria  privata che preveda, oltre alla copertura di eventuali spese sanitarie,  anche il rimpatrio aereo o il trasferimento del malato in un altro Paese. In caso di bisogno le spese potrebbero essere salatissime!

 

Ufficio Consolare

GUADALUPA –
POINTE A PITRE CONSOLATO ONORARIO
On. Iacopo GIARDINI
73 bd. Amédée Clara –
97190 LE GOSIER (Guadeloupe)
Tel. Uff.: 05 90 32 37 27 / 05 90 32 55 65
Fax. :05 90 26 63 34
Cell.:06 90 35 35 36
Dall’Italia : tel.00590 590 32 37 27/ 00590 590 32 55 65
fax.00590 590 26 63 34 cell.00590 690 35 35 36
consolato-italia-guadalupa@orange.fr

Notizie pratiche

 

Gustavia
La Capitale

Un requisito importante per soggiornare
nell’isola delle Antille Francesi, è aver vinto al Superenalotto…

 

Arrivarci in aereo è una delle esperienze più straordinarie che vi possa capitare nella vita. Il pilota, a bordo di un Cessa dell’Air Guadalupe, dopo aver evitato le macchine che transitano sulla strada (che attraversa due monti), mette il muso dell’aereo verso il basso e piomba in un batter d’occhio sulla breve pista che termina a dieci metri dalla spiaggia e trenta dal mare!

L’Aeroporto…

 

Il video di
un atterraggio…

 


Cosa Vedere

 


Il portale Web

 

Il Golf

 

SAINT MARTIN

Strana questa cosa dei viaggi,
una volta che cominci è difficile fermarsi.
È come essere alcolizzati.
Ho veramente voglia di partire.
Gore Vidal

Wikipedia la
descrive così

“Saint Martin è francese e olandese. Questo per un accordo stipulato il 23 marzo 1648 nella località nota come “Mont-des-Accords“, il monte degli accordi. Un picchetto bianco posto nel 1968 segna l’ipotetico confine di due nazioni con nomi diversi: Saint Martin per i francesi e Saint Maarten per gli olandesi. Con una popolazione tra le più cosmopolitiche delle Antille (vi abitano uomini provenienti da 40 nazioni), qui il sole e gli Alisei dominano il panorama tutto l’anno.”

 

Saint Martin
Francese


La Bandiera

 


Sint Maarten
Olandese

Wikipedia lo vede così

Lo Stemma

 


La Bandiera

 

 

Dove si trova

 

Geografia Politica
Il Territorio

 

La Mappa

 

Prima di partire comunica al nostro
Ministero degli Affari Esteri il tuo itinerario

 

Documenti, prego!

I viaggiatori italiani in arrivo sull’isola, così come la maggior parte dei visitatori stranieri, non hanno bisogno di visto d’ingresso. Possono entrare sia nella parte francese dell’isola sia sul versante olandese mostrando il Passaporto in corso di validità.

 

La salute in viaggio

Polizza Sanitaria

È indispensabile munirsi di un’Assicurazione Sanitaria  privata che preveda, oltre alla copertura di eventuali spese sanitarie,  anche il rimpatrio aereo o il trasferimento del malato in un altro Paese. In caso di bisogno le spese potrebbero essere salatissime!

 

Uffici consolari

La Struttura Diplomatico – Consolare di riferimento per le Antille Olandesi é il Consolato d’Italia a Maracaibo.
È presente nell’isola più grande, Curaçao, un rappresentante consolare onorario.

Consolato Onorario d’Italia
in Curaçao


Bellissimaweg Weg 16 , Willemstad
Tel: +5999.73.75.974, Fax: +5999.73.71.582
E-Mail: kmdprunetti@attglobal.net
Titolare: Kathryn Mary Debora Pruneti-Rosentand

Consolato d’Italia Maracaibo (Zulia – Venezuela)
Avenida 17 (Baralt) entre calles 71 y 72 n 71-55
Quinta la Querencia, Maracaibo, Zulia, 4005
Tel: +58.261.783.1980 Fax +58.261.783.0343
Web Address: www.consmaracaibo.esteri.it
E-Mail: segre.maracaibo@esteri.it
Emergenze consolari: +58 416 660 9530

Benvenuti a
Saint Martin

 

 

Saint Martin Francese


Per non perdersi nella
Collettività di Saint Martin

 

Le Antille Olandesi
Isole sicure

 

Saint Martin
Olandese

 

L’Ufficio del Turismo
di Saint Martin Olandese

 

Come arrivare

 

LA FRANCIA

BENVENUTI
IN FRANCIA!