Messaggio

Wwoof! Perché no?




b_450_0_16777215_00___images_WWOOF_seeing-.jpg

di
Gigliola Fiorin

Avete sempre sognato di fare il contadino in una fattoria biologica, in cambio di vitto e alloggio e tante esperienze nuove per qualche mese, invece delle solite vacanze più o meno interessanti? Allora mettetevi bene in testa questa sigla: WWOOF! Cosa significa? Letteralmente la sigla sta per World Wide Opportunities on Organic Farms.
 

6a0120a8e8332e970b0133ee9c65d49.jpg


L'idea, per niente peregrina, nacque nelle fertile fantasia di Sue Coppard 35 anni fa. Viveva a Londra e un giorno non sapendo cosa fare durante il fine settimana , con il desiderio di trascorrere qualche giorno in campagna, chiese a una famiglia di agricoltori del Sussex se potevano ospitarla in cambio di lavoro manuale.

Da questa semplice esperienza nacque l'idea di organizzare con altri amici dei fine settimana simili. 
Per farla breve la ragazza in poco tempo ha saputo creare una organizzazione, ormai diramata in 53 paesi, con 12 mila fattorie biologiche associate che coinvolge ogni anno 80.000 persone! 


b_450_0_16777215_00___images_WWOOF_wwoofing_1.jpg


E in Italia? Tranquilli. C'è anche in Italia. Tutto iniziò in via ufficiosa 4 anni fa. Anche perché non è stato facile diventare soci di questa organizzazione mondiale, e le difficoltà burocratiche sono state molte. Dopo 2 anni di battaglie, ecco finalmente registrato lo Statuto, e WWOOF Italia è diventata realtà: ovvero una organizzazione legalmente riconosciuta, con tanto di presidente nella persona di Claudio Pozzi.
 

b_450_0_16777215_00___images_WWOOF_banner-13-0005.gif


Cosa fare per diventarne soci? Occorre iscriversi pagando la quota associativa che è di 25 euro annui.

La tessera, oltre che permetterti di lavorare in Italia, come membro di WWOOF Italia, consente l' accesso anche alla lista delle aziende Europee di WWOOF Indipendenti, ovvero in host idi 14 paesi, oltre che a 300 fattorie italiane.

Che genere di aziende agricole ci sono in Italia collegate al WWOOF? Aziende Agricole di piccole e medie dimensioni, biologiche e biodinamiche.

b_450_0_16777215_00___images_WWOOF_5721355998_a6669979c7.jpg


Cosa si aspettano da voi chi vi ospita? Non certo un'esperienza nei lavori agricoli, ma sicuramente tanta voglia di fare, di lavorare duro e spirito di adattamento.

Cosa dovete aspettarvi voi e altre mille domande da fare? C'è tutto scritto nel sito di WWOOF Italia. 

Pensate che l'Italia vi sia stretta e avete deciso di andare in paesi lontani? Nessuno paura, il mondo è vostro. Basta cliccare qui e scoprire i 53 paesi dove esiste l'organizzazione.


b_450_0_16777215_00___images_WWOOF_wwoofing090.jpg


L'indirizzo del WWOOF Italia? Eccolo: WWOOF Italia, Via Casavecchia 109, 57022 Castagneto Carducci, Livorno.

Buone vacanze...



 Link correlati

Dove siamo nel Mondo

Documenti prego!

Io prima di partire mi assicuro

WWOOF Italia

WWOOF nel Mondo

 

Magazine di Turismo e varia umanità.
Direttore Responsabile Giacomo Danesi