Messaggio

Albastar Superstar all'Aeroporto Milano Bergamo




 Albastar Superstar all'Aeroporto
Milano Bergamo

 b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_0-A_0.DANESI_5.ALBASTAR_gt.png

  

Aeroporto Milano Bergamo - 5 Marzo 2019. - All’Aeroporto di Milano Bergamo si è svolta la cerimonia di battesimo del nuovo aeromobile Boeing 737-800 EC-MUB della compagnia aerea Albastar, il quarto entrato a far parte della flotta e il secondo basato sullo scalo orobico. 

Per il Boeing 737-800, matricola EC-MUB, è stato scelto il nome “Pino D’Urso – Here we fly again”, per celebrare ed onorare il ricordo del fondatore di Albastar. 

Alla benedizione dell’aeromobile, impartita da Mons. Giulio Dellavite, Segretario Generale della Curia Vescovile di Bergamo, ha fatto seguito il taglio del nastro, prima del volo inaugurale con sorvolo delle Alpi, condotto dal comandante Stefano Mogni e dal primo ufficiale Michelle Gooris.

 

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_0-A_0.DANESI_5.ALBASTAR_gd.png

Mons. Giulio Dellavite, segretario generale della
Curia Vescovile di Bergamo,

impartisce la benedizione all'aeromobile.

A bordo si è svolta la conferenza stampa con interventi di Daniela Caruso, Presidente Albastar, Michael Harrington, amministratore delegato Albastar, e Giacomo Cattaneo, direttore aviation SACBO.

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_0-A_0.DANESI_5.ALBASTAR_1.png

 Il sempre emozionante momento
dell'Arc of Triumph, realizzato dal
distaccamento dei vigili del fuoco di Orio al Serio.

 
 Dopo l’atterraggio l’aeromobile è stato accolto dall’Arc of Triumph realizzato dal distaccamento dei vigili del fuoco di Orio al Serio. La scelta dell’aeroporto di Milano Bergamo per la presentazione ufficiale del nuovo aeromobile non è casuale, lo scalo è infatti diventato la seconda base operativa del vettore in termini di volume e traffico generato con due B737-800 basati tutto l’anno.

Gli investimenti in atto presso l’aeroporto di Milano Bergamo peraltro non possono che migliorare la qualità dei servizi erogati e Albastar prevede di movimentare in futuro a regime non meno di 400.000 passeggeri.

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_0-A_0.DANESI_5.ALBASTAR_tr.png


Decollano le novità di Albastar battesimo del Boeing 737 800 ECMUB, potenziamento della propria base operativa all’aeroporto di Milano Bergamo e una nuova esperienza online. Con una nuova fase comunicativa che va leva sul pay-off Follow the Star, Albastar presenta all’Aeroporto di Milano Bergamo il suo secondo Boeing 737-800 next generation denominato “Pino D’Urso – Here we fly again”.

 b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_0-A_0.DANESI_5.ALBASTAR_v.png

 

Una giornata importante quella del 5 marzo 2019, in cui davanti ad oltre cento invitati tra autorità, giornalisti e partner commerciali la compagnia aerea privata spagnola Albastar battezza il secondo Boeing 737 - 800 next generation entrato in flotta, in collaborazione con Sacbo e Aeroporto Milano Bergamo.

 Sulla pista la cerimonia è stata  presieduta da Mons. Giulio Dellavite, segretario generale della Curia Vescovile di Bergamo.

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_0-A_0.DANESI_5.ALBASTAR_2c.png

 Monsignor Giulio Dellavite, al centro, tra
Giancarlo Celan
i Direttore generale e
Michael Harrington Amministratore delegato  di Albastar.

Per il Boeing 737 - 800, matricola EC- MUB, è stato scelto il nome “Pino D’Urso – Here we fly again”, per celebrare e onorare il ricordo del fondatore di Albastar, senza il quale la compagnia aerea non avrebbe mai potuto spiccare il volo.

 Questo Boeing compone, insieme ad altri tre Boeing 737 - 800 (configurati a 189 posti in classe unica) e due Boeing 737-400 (configurati a 170 posti in classe unica) l’attuale flotta commerciale Albastar.

 Per la prossima stagione estiva 2019 un quarto e un quinto Boeing 737-800 NG entreranno a far parte della flotta, rispettivamente il prossimo giugno e al l’inizio della stagione invernale 2019-2020, in linea con il piano di sviluppo previsto che prevede il totale rinnovamento della flotta .

 

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_0-A_0.DANESI_5.ALBASTAR_ae.png

 
Il Boeing 737 - 800, matricola EC- MUB, di Albastar.

La scelta dell’aeroporto di Milano Bergamo per la presentazione ufficiale del nuovo aeromobile non è casuale, lo scalo è infatti diventato la seconda base operativa del vettore in termini di volume e traffico generato con due B737 - 800 basati tutto l’anno.

Gli investimenti in atto presso l’aeroporto di Milano Bergamo peraltro non possono che migliorare la qualità dei servizi erogati e Albastar prevede di movimentare in futuro a regime non meno di 400.000 passeggeri.

Isole Greche (Creta, Rodi, Kos), Sud Italia (Catania, Lamezia Terme, Crotone e Olbia), Mar Rosso (Marsa Alam e Sharm el Sheik), oltre che verso le consolidate mete di pellegrinaggio di Lourdes e Medjugorie.

 Dopo il phase - out del nostro primo aeromobile Boeing 737-400 EC-LAV, con cui avevamo iniziato la nostra attività nel 2010 e dedicato al nostro fondatore, da oggi spicca nuovamente il volo un aereo battezzato con l’evocativo nome di Pino D’Urso, il cui sogno imprenditori che ha dato il via ad una bellissima realtà, che è oggi Albastar, compagnia aerea in costante crescita.


b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_0-A_0.DANESI_5.ALBASTAR_rt.png
                                       L'Aeromobile dell'Albastar
                               mentre sorvola la catena delle Alpi.

La nostra flotta si sta espandendo, così come il numero di aeroporti serviti, le aziende, i tour operator, i broker e i clienti che si rivolgono a noi per programmare i propri voli e che ci scelgono per partner commerciali. La frase che accompagna il nome,
“Here we fly again”, è un messaggio per Pino D’Urso da parte di tutto il team di Albastar: mettiamo le ali ai nostri pensieri  dove lui è sempre presente”, ha commenta Daniela Caruso, la Presidente di Albastar.

b_550_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_0-A_0.DANESI_5.ALBASTAR_sorr.png

Per la Sacbo a ricevere gli ospiti da sinistra il Dottor Eugenio Sorrentino e il Dottor Giacomo Cattaneo. Da destra il Comandante dell'aeromobile Stefano Mogni e la Presidente dell'Alabastar Daniela Caruso.


La scelta operata da Albastar di tenere a battesimo sull’aeroporto di Milano Bergamo il suo nuovo aeromobile, intitolato all’iniziatore della brillante storia della compagnia aerea, è motivo d’orgoglio per la società di gestione e tutti coloro che ogni giorno contribuiscono con professionalità e impegno ad accrescere l’apprezzamento da parte di clienti e utilizzatori per le nostre infrastrutture di volo e servizi – ha dichiarato Giacomo Cattaneo, Direttore Vviation di SACBO . -

 b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_0-A_0.DANESI_5.ALBASTAR_ca.png

  Giacomo Cattaneo,
direttore aviation di SACBO. 

 
"La fiducia riposta da Albastar nel nostro scalo, dove hanno base due aeromobili della propria flotta, è espressione di continuità della proficua  collaborazione in atto e consente di pianificare un programma di voli che contribuisce ad incrementare progressivamente il numero dei passeggeri trasportati ogni anno”.


A completare le novità in casa Albastar la presentazione del nuovo sito istituzionale, con più con più contenuti, design userfriendly e l’immediata sensazione di essere accolti con calore da una famiglia.

Completamente ridisegnato nel layout, “fluido” e quindi ottimizzato per una visione perfetta da qualunque dispositivo, il nuovo sito web della compagnia cerca di avvicinarsi il più possibile alle esigenze dell’utente, rispettandone i desideri in fatto di usabilità: design accattivante, navigazione facile e intuitiva, ma soprattutto contenuti.

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_0-A_0.DANESI_5.ALBASTAR_ben.png


Questi ultimi sono stati arricchiti e riorganizzati affinché risultino ancora più chiari ed efficaci, accompagnando gli utenti attraverso tutti i passi dell’esperienza di viaggio.

Uno strumento che si fa portavoce di tutti i valori di Albastar, comunicando il concetto “because we care”, che da anni riassume gli sforzi della compagnia per offrire un’esperienza di volo piacevole e serena, su velivoli confortevoli e curati, coccolati da uno staff competente che ama far star bene ogni passeggero, qualunque sia la sua esigenza.

 

ALBASTAR

DATI TECNICI

Codice IATA: AP
Codice ICAO: LAV
Inizio operazioni di volo: 2010

HUB: Aeroporto di Palma de Maiorca

Basi: Aeroporto di Milano Malpensa, Milano Bergamo, Palma di Maiorca

Flotta: Boeing B737-400, Boeing 737-800
Destinazioni: Mediterraneo, Mar Rosso, Isole Canarie, Medio Oriente, Nord Africa, Europa.

INFORMAZIONI
Albastar S.A.
Indirizzo: Av. Conde de Sallent 23, 5A - 07003 Palma de Mallorca, Spagna
Web site: www.albastar.es

Albastar S.A

Avenida Conde de Sallent, 23

-

07003 Palma Mallorca, España

NIF: A57643439

Tel:

+34 971 575072 Fax: +34 971 728153

Aeroporto "Il Caravaggio"

Via Aeroporto, 13, Orio Al Serio (Bergamo)

Tel 035 452 9111

 

b_300_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_0.1.SACBO_yu.png
  Sito Web:  

 www.milanbergamoairport.it

https://www.facebook.com/parcheggiaeroporto

Link correlati 

Dove siamo nel Mondo 

Documenti prego

Per non smarrirsi nel Mondo 

Viaggiare sicuri in Azerbaigian


Il Meteo Bacu

Articoli Correlati

Ryanair lancia i voli in coincidenza a Mi-BG

Aeroporto MilanoBergamo: Vienna è vicina

Nuova destinazione: Alessandria d'Egitto

Airport Milan Bergamo: a Kharkiv in Ucraina

Chiara Filipponi: la passeggera numero 12 milioni  

Nuove divise ai dipendenti dell'aeroporto
  

Volotea: verso Lampedusa e Pantelleria dal 27 Maggio 2017 

Alla Sacbo il premio Job& Orienta 2017

Il Mar Nero è vicino

Nantes Pays de Loire

Volotea: nuova compagnia low cost

Google Street View per l'aeroporto di Orio al Serio

Aeroporto Milano Bergamo: apre ai Social Media


Albania: un Paese sconosciuto


Volotea Vera Lampedusa e Pantelleria

Aeroporto Bergamo - Orio al Serio: primi in puntualità

Riccardo Vavassori: quandola passione diventa vita (1)

Milano-Bergamo-Sacbo: ecco
il collegamento con Tel Aviv

Norimberga: record di prenotazione con Ryanair
Al mare in Montenegro

Parcheggi di Orio al Serio: il nuovo portale

BMI Regional inaugura la rotta Milano Bergamo - Monaco di Baviera 

Nuova compagnia Low Cost 

Aeroporto "Il Caravaggio": transitati 100 milioni di passeggeri 

Ryanair: Inverno 2017/2018 lancia la programmazione 

Milano- Bergamo Sacbo: ecco il collegamento con Tel Aviv
 
Fatima: cento anni dalle apparizioni
 
Orio al Serio: transitato l'11 milionesimo passeggero 2016 

Nantes: Scrigno della Storia
Volo inaugurale della Tarom da Orio alla Moldavia

Natale a Cipro: Ama, prega e mangia

Sulle orme della fede: in Calabria

La nostra pagina: Viaggiare Informati

Il Gazzettino del Viaggiatore è su Facebook!
L'Aeroporto Sacbo Milano Bergamo è su Facebok!
Anche Albastar è su Facebook!

Giacomo Danesi, direttore del Magazine
il Gazzettino del Viaggiatore, è socio Neos.

 b_150_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_0-ENTELA_neos_1.png

https://neosnet.it/

 

Magazine di Turismo e varia umanità.
Direttore Responsabile Giacomo Danesi