Messaggio

1001 Mercatini in Italia




1001 MERCATINI IN ITALIA DA VEDERE

ALMENO UNA VOLTA NELLA VITA

 schermata%2011-2456610%20alle%2016.35.10.png

 di
Giacomo Danesi


Me lo sono sempre chiesto il perché. Ma, in verità, non mi ero mai preso la briga di scoprirne l'origine. Sto parlando del termine: "Mercatino delle pulci". Cosa significa mercatino grazie a Dio lo so. Ma non conoscevo il perché "delle pulci" che, pare, sia di  origine francese.

Sembra, ma non è certo, che derivi dal fatto che nella zona di Parigi, dove si trovano due famosissimi "mercatini delle pulci " (il diminutivo in questo caso non ci vorrebbe...), uno dei due era noto perché i capi d'abbigliamento e i tappetti erano infestati dalle pulci!

I due mercatini di Parigi son considerati tra i più grandi del mondo. In verità il più grande del mondo dovrebbe essere quello di Mosca.

 

schermata%2011-2456610%20alle%2016.50.08.png

Un mercatino delle
pulci a Mosca



Non mi ricordo perché ho fatto questa introduzione.... Ah, certo, che stupido. Avevo notato alcuni giorni fa su Facebook una bella pagina della collega Assunta Corbo, dalla quale ebbi alcuni anni fa l'onore di essere fotografato mentre mi trovavo seduto (abusivamente) sullo scranno del Ministro del Turismo tunisino.

La pagina era dedicata a un suo libro dal curioso titolo: “1001 Mercatini in Italia - Da vedere almeno una volta nella vita”,  Newton Compton Editori. Visitarli tutti deve essere stato una fatica immane per collega!

 

schermata%2011-2456604%20alle%2016.51.37.png

Il libro 1001 Mercatini in Italia - Da vedere almeno
una volta nella vita, sul banco di una libreria

 

Ho avuto in dono il bel libro di Assunta Corbo. Ho letto l'introduzione e poi mi sono gettato a capofitto tra le pagine alla scoperta di un mondo fantastico.

Leggo in una nota che “Da novembre a gennaio l’Italia intera si colora di rosso, oro e argento per dare vita ai mercatini. Non uno uguale all’altro: ognuno ha una propria personalità. Ci sono quelli tradizionali ma anche i più innovativi, quelli grandi che richiamano turisti da tutto il Paese o i piccoli scrigni per chi cerca qualcosa di diverso.” Bene. Oso, comunque, sperare che andar per mercatini non sia solo esercizio di fine anno ma per l'intero arco dell'anno!

 

schermata%2011-2456610%20alle%2018.26.41.png

Uno dei tanti mercatini di numismatica
sparsi ogni domenica per l'Italia

 

I mercatini sono un patrimonio culturale ed etnico di grande rilevanza. Sui mercatini ho trovato tesori culturali immensi come libri rarissimi che, fortunatamente per me, erano passati inosservati perfino al venditore.

 

schermata%2011-2456610%20alle%2018.29.13.png

L'indispensabile catalogo per andare
a caccia di autografi sui mercatini


Autografi e lettere di grandi personaggi della Storia giacciono quasi sempre dimenticati in soffitte che periodicamente, per nostra fortuna, sono svuotate e messe a disposizione di chi vuol essere curioso.

Mi sono divertito nell'apprendere di mercatini a soggetto veramente fuori dell'ordinario. Ammesso che l'ordinario esista ancora. Ne volete la prova? Ve ne descrivo alcuni.

San Valentino in 24 mila baci, a Vico Gargano (Foggia) dal 13 al 17 febbraio di ogni anno. Certo, ci sono le bancarelle, ma il pezzo forte è uno strettissimo vicolo (solo 50 centimetri di larghezza...), il vicolo del bacio appunto, dove non ci sono bancarelle ma ci si scambia il tradizinale bacio. Molto frequentato. Il vicolo s'intende. Chissà se Adriano Celentano è informato...


schermata%2011-2456610%20alle%2018.32.48.png

Il manifesto di San Valentino
in 24000 Baci del 2011


La fiera del fischietto a Rutigliano di Bari. In gennaio. Diceva Ennio Flaiano che l'italiano ha un solo nemico: l'arbitro di calcio. Perché deve prendere sempre una decisione. Esercizio che in Italia trova molte difficoltà. Nel leggere il titolo ho pensato subito a un raduno di arbitri di calcio provenienti da tutta Italia.


schermata%2011-2456610%20alle%2018.13.22.png

Il manifesto della Fiera
del Fischietto a Rutigliano

 

Macchè! E' una delle fiere più amate di Puglia e, protagonista indiscusso, è il fischietto in terracotta in tutte le fogge e colori. Naturalmente in contemporanea c'è anche la mostra mercato della terracotta.
Sito Web: I fischietti di Rutigliano

Se alla festa dell'Ascensione vi trovate a Firenze, tutti al Parco delle Cascine alla Festa del Grillo!
  Diavolo di un Renzi... Ma cosa avete capito? Il grillo, il simpatico animaletto simbolo delle giornate primaverili. Un momento. La festa non consiste nel catturare il grillo.

Il Comune ha emanato un ordinanza con il divieto di cattura e vendita degli insetti, grillo compreso. Cosa potete conprare allora al mercatino? Le gabbie! Gabbie con riproduzioni grafiche o sonore del grillo.
Sito web: www.comune.firenze.it

Volete sapere di quale mercatino Assunta Corbo parla al numero 946 dei 1001 mercatini? Della Fiera del Pendolare! Immediato il pensiero ai pendolari lombardi, alle prese ogni giorno con treni sporchi e orari impossibili. Chissà che gioia pensare che è stata loro dedicata una fiera! Invece si svolge in Toscana, e precisamente a Incisa Valdarno, in provincia di Firenze, "in un giorno di marzo"...

 

schermata%2011-2456610%20alle%2017.43.34.png

Pendolari che
scendono dal treno...


Cosa succede in quel fatidico giorno di marzo? Semplice. I pendolari scendono dal treno e si trovano davanti, in uno apposito spazio, un bel mercatino con mille e una cosa. Mostri il biglietto del treno e lo sconto è fatto! Scrive la Corbo: perché non replicarla in tutte le stazioni d'Italia? Giusta osservazione.
Per sapere il giorno di marzo ecco il numero di telefono: 338.5244641call_skype_logo.png338.5244641.
 

schermata%2011-2456610%20alle%2017.37.37.png

La Home page  del Mercatino usato bambino


Interessantissimi quelli online. Per esemio quello denominato:"Mercatino usato bambino" (Accidentii! Stavo per scrivere "Mercatino bambino usato").
Una infinità di altri simili.

Ora dovrei parlarvi della Fiera delle Donne a Urbania (Provincia di Pesaro-Urbino) che si svolge durante un fine settimana di autunno, www.comune.urbania.ps.it e di tante altre ancora. Ma non sarebbe giusto. Il librone di 480 pagine costa solo 9,90! Dunque, correte a comprarlo.

Un momento! Il mio mercatino preferito? Anzi: un mega mercatino! Si svolge l'ultima domenica del mese a Roncadelle, alla periferia di Brescia. Diavolo di una Corbo! Dove mai lo hai illustrato? Devo cercarlo meglio sul tuo libro...

schermata%2011-2456610%20alle%2016.41.39.png
Una bella istantanea
di Assunta Corbo

Assunta Corbo nasce in provincia di Milano. Laureata in Lingue e Letterature straniere, ha conseguito un Master in Creative Content Writing. Giornalista freelance, negli anni si è specializzata in turismo, spettacoli, costume e società. Oggi collabora con numerose testate e scrive buone notizie sul blog www.thatsgoodnewsblog.com

Il libro si trova online e in tutte le librerie italiane
ISBN 978-88-541-5792-7 - Pagine 480 - Euro 9,90

1001 Mercatini in Italia - Da vedere almeno
una volta nella vita è su Facebook!

Anche il Gazzettino del Viaggiatore è su Facebook...

Magazine di Turismo e varia umanità.
Direttore Responsabile Giacomo Danesi