Messaggio

Primavera Slow nel Parco del Delta del Po Emilia-Romagna




 

Undici settimane di eventi
nell'incanto della natura 


mappa.jpg


Torna la Primavera Slow nel Parco del Delta del Po Emilia-Romagna, e con essa la possibilità di scoprire un territorio e le sue eccellenze, le suggestioni, i paesaggi e i colori attraverso le tantissime iniziative in programma dal 24 marzo al 3 giugno, per un totale di 11 settimane di eventi.

Escursioni a piedi, in barca, passeggiate a cavallo, biciclettate, laboratori didattici, degustazioni e molto altro ancora: non mancheranno le occasioni per trascorrere qualche giorno in relax nel Parco del Delta, da Goro a Mesola, passando dalle Valli di Comacchio per arrivare alle oasi più a sud, nei dintorni di Cervia e Ravenna.

Tra le curiosità dell’edizione 2012 le passeggiate immersi nell’atmosfera notturna in alcuni siti naturalistici  più interessanti del Parco, per riconoscere suoni e canti degli animali; dedicata, invece, a chi si sente un birdwatcher preparato, l’escursione 100 specie in un giorno, in cui si cercherà di osservare il maggior numero di specie di uccelli nell’arco di una giornata intera.


martin%20pescatore.png


Il martin pescatore
 

Ancora, escursioni in pulmino elettrico sulle tracce del cervo della Mesola, e in trenino sulle Valli sud di Comacchio, quelle che abbinano le tradizioni della pesca con le degustazioni dei “frutti del mare”. I laboratori non saranno solo per ragazzi; tra i tanti in programma infatti ce ne sono alcuni pensati anche per gli adulti dedicati alle erbe e ai loro segreti.

Primavera Slow sarà caratterizzata da diversi eventi speciali che si svolgeranno in diversi luoghi del Parco del Delta, a partire dai Green Days: Ravenna profumo di Parco (…e di Tartufo) presso la Pineta di Classe, Parco I maggio, in località Fosso Ghiaia (Ra), il 24-25 marzo, e 31 marzo-1 aprile,  dove si svolgerà la XXXIV Sagra del tartufo.

Per l’occasione ci saranno stand gastronomici, degustazioni con cuochi professionisti, mercatini con i prodotti tipici del Parco del Delta del Po, mostre, conferenze, camminate in pineta, raduni sportivi ed escursioni; l’evento inaugurale, in agenda per il 24 marzo, riguarderà il nuovo centro visite della Bevanella, un intervento realizzato grazie al cofinanziamento del Programma Fesr.

 

Dal 27 al 29 aprile si svolgerà la VI edizione
della Fiera Internazionale del Birdwatching e
del Turismo naturalistico a Comacchio (Fe)


archivio%20delta2000.jpg


Con l’allestimento di padiglioni espositivi dedicati all' ottica, fotografia, editoria specializzata, abbigliamento sportivo, Biodiversità e Slow Tourism, ci sarà la possibilità di testare sul campo le ultime novità in termini di attrezzature per la fotografia e per il birdwatching, e numerosi eventi collaterali ad arricchire il programma delle giornate.

I visitatori potranno infatti partecipare ad escursioni nelle Valli di Comacchio e in altri siti di enorme pregio naturalistico, laboratori didattici, incontri con fotografi e birdwatcher di fama internazionale in collaborazione con EBN Italia, convegni, degustazioni e molto altro. “Ospite d’onore” della VI edizione il Fotofestival 2012, con l’allestimento delle immagini e la premiazione del noto concorso fotografico Asferico 2012.

 

chiesa.jpg

 

La Fiera sosterrà come di consueto un progetto di BirdLife International di cui partner italiano è Lipu presente alla manifestazione con laboratori didattici per scuole e famiglie con bambini, focus di approfondimento dedicati ad alcune specie e la presentazione di un libro dedicato all’Aquila reale.

 Il progetto sostenuto sarà “Think Pink”, per la protezione del lago Natron in Tanzania, il sito più importante in Africa orientale per la nidificazione del fenicottero minore.

Dedicati all’intermodalità, ovvero alla possibilità di muoversi utilizzando diversi mezzi di trasporto, in particolare barca e bicicletta, i due weekend speciali in cui si svolgerà l’iniziativa Navigare e pedalare lungo il Po di Volano (12-13 e 19-20 maggio); da Ferrara al Delta sarà possibile trascorrere un giorno intero all’insegna della natura e del divertimento, scoprendo luoghi da un inconsueto punto di vista e i sapori tradizionali del territorio. Ogni giornata prevede infatti un itinerario e un programma diverso.


valli%20ostellato%20lonzi.jpg

 

Il 26 e 27 maggio, infine si svolgerà Milano Marittima - Cervia: Cent’anni di bellezza. Pineta, saline e giardini in fiore, week-end dedicato ad un ricco programma di eventi, mostre, convegni, laboratori e visite guidate che partendo dalla città porteranno a scoprire i luoghi naturalistici più suggestivi dell'area cervese.

 

Tutto il programma completo delle
iniziative lo potrete trovare sul sito
 
 www.podeltabirdfair.it


Come arrivare

Magazine di Turismo e varia umanità.
Direttore Responsabile Giacomo Danesi