Messaggio

Val di Non: adotta un melo!




APRILE DOLCE FIORIRE:
LA VAL DI NON SALUTA LA PRIMAVERA

CON ADOTTA UN MELO E TANTI
APPUNTAMENTI DEDICATI AI FIORI…

NON SOLO DI MELO!

 

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0.AGOSTINI_MELOADOTTA_schermata_2014-03-05_alle_15.39.32.png

 

Milano, Marzo  2014 Si sa, prima delle mele ci sono i fiori e così come la Val di Non, in autunno, celebrerà i suoi preziosi frutti che l’hanno resa famosa in tutto il mondo, in primavera, riserverà un mese intero ai fiori dei meli… ma non solo!

Il mese dedicato ai fiori si concretizzerà nei numerosi appuntamenti di “Aprile dolce fiorire” per dare l’occasione a tutti di godersi un momento veramente speciale dell’anno!

 

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0.AGOSTINI_MELOADOTTA_schermata_2014-03-05_alle_15.44.29.png

La Val di Non in fiore!

 

Verso la meta di aprile, infatti, la valle incomincia a riempirsi di fiori che, come una speciale nevicata piena di profumo e con qualche striatura rosa, ricoprono i meli facendoli diventare tutti bianchi.

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0.AGOSTINI_MELOADOTTA_schermata_2014-03-05_alle_15.49.46.png

 

La loro essenza è particolarissima e un’esperienza da provare, appena fa buio e l’aria della sera si fa frizzante, è uscire di casa, chiudere gli occhi e concentrarsi solo sull’olfatto: il naso si inebrierà immediatamente, trasmettendo una sensazione straordinaria a tutto il corpo. Provare per credere!

 

ADOTTA UN MELO – VACANZA GREEN BELLA,
BUONA E DIVERTENTE!

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0.AGOSTINI_MELOADOTTA_schermata_2014-03-05_alle_15.35.52.png 

Uno dei momenti più belli di “Aprile dolce fiorire” è sicuramente il ritorno dei weekend di “Adotta un melo” - www.adottaunmelo.com.

Prenderanno il via dal 4 aprile per un’idea di vacanza “green 100%” - promossa dall’ APT della Val di Non, dalla Strada della Mela e dei Sapori della Val di Non e da Melinda - che vede coinvolte le aziende agrituristiche che si fregiano del riconoscimento “Ambasciatori di Melinda”, grazie all’anima eco del loro modo di intendere l’ospitalità.

 

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0.AGOSTINI_MELOADOTTA_schermata_2014-03-05_alle_15.39.19.png

 

Questo speciale di weekend dà la possibilità di trascorrere qualche giorno in un’azienda agricola impegnata nella coltivazione delle mele e di vivere in diretta proprio i suoi ritmi e i suoi rituali. Per adottare un melo della Val di Non – che sarà corredato di una targhetta con il nome della nuova mamma o del nuovo papà - è sufficiente prenotare un weekend dal 4 aprile al 2 giugno 2014, facendo ritorno in autunno, dal 5 settembre al 26 ottobre, per raccogliere le propria frutta insieme ai contadini co-genitori della pianta e portarsi a casa 15 kg di croccanti mele di cui, nel corso dei mesi, si è seguita l’evoluzione, grazie agli aggiornamenti ricevuti via web.

 

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0.AGOSTINI_MELOADOTTA_schermata_2014-03-05_alle_15.44.17.png

Autunno in Val di Non: il tempo delle mele...

 

Le aziende coinvolte servono quasi unicamente prodotti Melinda” a base di mela (succhi di frutta, mousse, snack…) e prodotti “fatti in casa”, seguendo un protocollo preciso di accoglienza, pensato per valorizzare la permanenza nell’agriturismo e attento al risparmio di acqua e di fonti di energia, nonché all’utilizzo di prodotti poco inquinanti e di energie rinnovabili.

 

schermata%202014-03-05%20alle%2015.59.07.png

Durante i weekend di “Adotta un melo”, gli ospiti degli agriturismi visiteranno i frutteti in compagnia degli agricoltori affiliati al progetto e scopriranno con loro alcuni “segreti” delle tecniche di coltivazione nello spirito di provare un’esperienza “living as locals."

 

schermata%202014-03-05%20alle%2016.14.50.png
 

Dal canto loro gli agricoltori coinvolti nel progetto sono, infatti, orgogliosi di “aprire le porte” dei meleti ai visitatori e condividere con gli ospiti un modo di fare agricoltura famoso a livello internazionale.

 

Pacchetti a partire da 120 euro a persona, con trattamento B&B, adozione inclusa.
Il prezzo include due pernottamenti in primavera e due pernottamenti in autunno.

 

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0.AGOSTINI_MELOADOTTA_schermata_2014-03-05_alle_16.17.20.png

 

Il solo pernottamento primaverile parte da 85 euro a persona e include due pernottamenti, adozione pianta con aggiornamento stato di evoluzione, una cassetta di prodotti a base di mela (spedita in autunno).

Sconti del 50% per bambini da 3 a 12 anni.


FIORINDA: PER FARE TUTTO CI VUOLE UN FIORE E…
IN BICI È ANCHE PIÙ BELLO!

Dal 12 al 13 Aprile 2014 - MOLLARO di TAIO

 

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0.AGOSTINI_MELOADOTTA_schermata_2014-03-05_alle_16.44.29.png 

 

"Fiorinda" è la manifestazione che celebra la fioritura dei meli della Val di Non!

A Mollaro va in scena il dolce spettacolo della fioritura dei meleti! Dal 12 al 13 aprile il paese, che è interamente circondato da rigogliosi campi pieni di alberi di melo, si mette in festa e diventa un’allegra vetrina incentrata su agricoltura, prodotti locali, enogastronomia, cultura, artigianato, sport e innovazione. Tra le novità di quest’anno, la gita in bicicletta tra i meleti. Da non perdere le degustazioni tra i fiori e i laboratori didattici. www.fiorinda.it

 

4 VILLE IN FIORE

Il 27 Aprile 2014 - TASSULLO
edizione numero 39!

 schermata%202014-03-05%20alle%2016.33.43.png

 

La storica marcia tra i meli in fiore della Val di Non per… far fiorire ogni età! 5 o 11 km.

La "Quattro Ville in Fiore" non è solo una gara podistica! Nasce ben 39 anni fa come evento creato per sposare idealmente sport e bellezza, mettendo insieme tra i fiori atleti provetti - che compiono il percorso in poche decine di minuti – e persone di tutte le età che hanno voglia di vivere la fioritura dei meli, ammirandone i profumi e i colori lungo un percorso che si sviluppa nell’area definita delle “Quattro Ville”, cuore della Val di Non e luogo storico per la coltivazione delle mele in tutto il Trentino.

 

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0.AGOSTINI_MELOADOTTA_schermata_2014-03-05_alle_16.35.01.png

 

Il percorso tocca alcuni dei più bei castelli della Val di Non, come Castel Nanno e l’imponente Castel Valer, congiungendo ad anello i suggestivi borghi contadini che formano le Quattro Ville d’Anaunia. Speciali corner gastronomici per rifocillarsi dopo il percorso.

Info: Pro Loco Tassullo – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. cell. 339.2496495

 

19ᵃ MOSTRA MERCATO DELL’AGRICOLTURA

1 e 2 Maggio 2014 - CLES

 b_300_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0.AGOSTINI_MELOADOTTA_schermata_2014-03-05_alle_16.36.36.png

La più grande fiera dedicata all’agricoltura della Val di Non.

Una grande esposizione dedicata agli appassionati di agricoltura e giardinaggio ma anche alle famiglie e ai bambini. La fiera di Cles ospita, inoltre, le più importanti novità del settore, le macchine agricole, il mercato delle piante da frutto, animali da cortile e focus dedicati alle tecniche della coltivazione dell’orto fatto in casa. Anche le attività didattiche per i più piccoli la rendono un interessante laboratorio a cielo aperto per grandi e bambini.

 

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0.AGOSTINI_MELOADOTTA_schermata_2014-03-05_alle_16.39.09.png

Cles: la Fiera dell'Agricoltura

Oltre ai tre eventi principali, “Aprile dolce fiorire” proporrà numerose iniziative legate alla Strada della Mela. Le aziende agricole e produttrici di derivati della mela daranno vita a incontri a “porte aperte” per i visitatori, accompagnandoli nei luoghi di produzione e illustrando loro le tecniche di coltivazione e di lavorazione della frutta.

 

b_250_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0.AGOSTINI_MELOADOTTA_schermata_2014-03-05_alle_15.54.31.png

 

Le mele antiche, gli ortaggi e altre produzioni agricole locali saranno invece protagonisti di alcuni interessanti itinerari tematici. Alcuni ristoranti, soci della Strada della Mela, proporranno per tutto il periodo primaverile menu ad hoc con abbinamenti floreali tra fior di melo e altri fiori autoctoni.

Per ulteriori informazioni:

APT Val di Non –www.visitvaldinon.it

tel. 0463 830133

www.adottaunmelo.com

 Link correlati

Il nostro sito sulla Regione Trentina

Come arrivare in Val di Non

Mollaro di Taio: come arrivare

Il Meteo

Il Video

La Val di Non  su Facebook!

Melinda è su Facebook! 

Anche il Gazzettino del Viaggiatore è su Facebook...

 

Hai già visto Il Gazzettino del Pellegrino?

Magazine di Turismo e varia umanità.
Direttore Responsabile Giacomo Danesi