Messaggio

Cracovia: Capitale Europea della Cultura Gastronomica 2019




b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_0-A_10.POLONIA_cracovia.jpg



Arte, storia, cultura, patrimonio UNESCO e nel 2019 anche la destinazione top per la scoperta enogastronomica.

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_0-A_10.POLONIA_culikrak.jpg

A Cracovia è stato assegnato il titolo
di Capitale Europea della Cultura Gastronomica 2019.

CRACOVIA, MARZO 2019 - E' Cracovia la Capitale Europea della Cultura Gastronomica 2019.Il titolo gli è stato assegnato dall’Accademia Europea della Gastronomia, istituzione di riferimento per il mondo della gastronomia e parte della rete della prestigiosa Accademia Internazionale della Gastronomia.

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_0-A_10.POLONIA_cra.jpg

Una splendida immagine
della Città di Cracovia.


Antica città dei re e capoluogo della regione più ricca di prodotti tradizionali, IGP e DOP della Polonia La Malopolska  Cracovia ha da offrire una straordinaria ricchezza del territorio che garantisce qualità, freschezza e genuinità: i formaggi DOP (il noto oscypek, la redykolka, la bryndza), le carni (come la carne d’agnello della regione di montagna, il Podhale, o la salsiccia lisiecka)le mele di Lack, le prugne di Sechna, i fagioli Piekny Jas” e molti altri prodotti legati a questa straordinaria regione, acquisiscono una nuova identità e vengono proposti in modo innovativo, tentando anche i palati più esigenti.

 

francobollo.jpg

Il Francobollo delle Poste Polacche
dedicato alla salsiccia lisiecka.


Non è un caso che Cracovia stia vivendo una rinascita anche dal punto di vista della ristorazione; è una delle due città polacche che vengono menzionate nelle migliori guide del settore: nella guida Michelin sono elencati 26 ristoranti della città. 

michelin.jpg

La guida Michelin
della città di Cracovia.


Fra i vari punti del programma, spicca il congresso sull’enogastronomia (ottobre), le Slow Food Masterclass con i migliori chef e i festival dedicati alle prelibatezze locali, come l’obwarzanek (il pretzel IGP di Cracovia), i pierogi (leggi: pieroghi, i ravioloni ripieni), il pane o il vino, il format della “cucina virtuale”, dove in contemporanea verranno preparati vari piatti della tradizione culinaria di Cracovia in diversi ristoranti sparsi in tutto il mondo e l’intera iniziativa verrà trasmessa in streaming.

b_150_100_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_0-A_10.POLONIA_aaaa.png                                          Clicca qui!


Tutte le info sul sito 
www.polonia.travel

Ente Nazionale Polacco per il Turismo
Via G. B. Martini, 6
00198 Roma
Tel. 064827060 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  - www.polonia.travel/it

Link correlati

Dove siamo nel Mondo      

Documenti prego! 

Io prima di partire mi assicuro

Il Meteo a Cracovia

Viaggiare sicuri in Polonia
(A cura della Farnesina)

Come raggiungere Cracovia

Articoli correlati


Pellegrinaggio in Polonia

Cracovia: la città dei mille volti

#Nuovo volo della Mistral Air in Polonia

Polonia: Viaggio nella Regione di Podkarpackie

Boom di Napoletani a Cracovia...

 

Ente Nazionale Polacco per
il Turismo è su Facebook

Il Gazzettino del Viaggiatore
è su Facebook!


Giacomo Danesi,  Direttore del Magazine
Il Gazzettino del Viaggiatore
è iscritto al Neos.

b_150_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_0-ENTELA_neos_1.png

 

Magazine di Turismo e varia umanità.
Direttore Responsabile Giacomo Danesi