Messaggio

La morte di Eliseo Rusconi





LA MORTE DI
ELISEO RUSCONI


b_500_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0-00COLLA_MORTERUSCONI_w.png

Una bella immagine di Eliseo Rusconi

 

LECCO 15 LUGLIO 2017 - E’ morto Eliseo, Rusconi, fondatore della Rusconi Viaggi e Pellegrinaggi.

La ferale notizia della sua improvvisa morte a 76 , comunicatami dalla collega Paola Colla, che curava il suo ufficio stampa, mi ha trovato impreparato. La morte ci trova sempre impreparati.

Ebbi modo di conoscerlo in un viaggio stampa organizzato da Atout France nel Midi francese, con visita ad alcune splendide località tra le quali Tolosa e Rocamadour, con destinazione finale Lourdes per  lo Spiritual France.

 

fr.png

 

Mi colpì subito la sua alta e ieratica figura. Magro, sempre in giacca scura, camicia e cravatta, gentilissimo, di grande fascino, durante il viaggio piacevolissima fu sempre la sua conversazione. Questo nonostante alcune mie espressioni di critica a Santa Romana Chiesa, alla quale entrambi siamo profondamente legati, lo “scandalizzai”.

Ma tutto si ricompose anche per la sua vasta umanità che lo portava a tollerare sempre e tutti.

 

b_613_372_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0-00COLLA_MORTERUSCONI_ge.png
Rocamadour: foto di gruppo con alcuni partecipanti
provenienti da tutto il mondo.
Eliseo Rusconi è il sesto da sinistra
Foto © Giacomo Danesi


Eliseo Rusconi, fondatore della Rusconi Viaggi e Pellegrinaggi, è stato protagonista indiscusso nel campo del turismo religioso e non. Fu il primo operatore a organizzare un pellegrinaggio a Medjugorie, quando ancora nessuno conosceva questa piccola località oggi della Bosnia Erzegovina.

Uomo colto e di grande fede cristiana, generoso e curioso, instancabile lavoratore, vulcanico nelle idee, precursore dei tempi e attento alle novità, ha fatto crescere insieme ai figli Ettore, Francesco e Sara un'azienda che oggi è consolidata e forte.

 

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0-00COLLA_MORTERUSCONI_rus.png

Eliseo Rusconi con i suoi figli

Ha avuto la lungimiranza di circondarsi e mantenere validi collaboratori e di condividere ormai da molti anni con i suoi figli il timone della Rusconi Viaggi, figli capaci non soltanto di seguire le orme del padre, ma di sviluppare idee innovative e vincenti.

Ricordandolo una cosa è certa: il suo lavoro era una missione di vita e di fede.  Ha scelto la via di proporre pellegrinaggi organizzati alla perfezione "perché il pellegrino è cambiato" diceva, ma accessibili a tutti.

 

b_577_379_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0-00COLLA_MORTERUSCONI_de.png

Rocomadour; sotto il cielo imbronciato ecco le ultime foto.
Al centro Eliseo Rusconi. A sinistra Manuela Borghese
Foto © Giacomo Danesi

 

La sua scomparsa lascia un grande vuoto nelle persone che lo hanno conosciuto. Ora, sicuramente sereno. sarà accanto alla sua amata moglie Stefania e alla Madonna, alla quale era profondamente devoto.

 

Il Gazzettino del Viaggiatore Magazine prtecipa al lutto dei famigliari per la sua scomparsa e lo affida alle preghiere degli amici che gli hanno voluto bene.

                                                        G.D.

 

Magazine di Turismo e varia umanità.
Direttore Responsabile Giacomo Danesi