Messaggio

Viaggi Levi ritorna in Iran!




VIAGGI LEVI  
RITORNA IN  IRAN

b_500_0_16777215_00___images_0-ACARDINALI_BADINI_IRAN_iran26m_isfhan.jpg



Dopo un’interruzione durata un paio di anni, dovuta all’instabilità politica interna al paese che non garantiva la sicurezza e l’incolumità dei visitatori, l’operatore milanese “I Viaggi di Maurizio Levi” – specializzato con il proprio catalogo Alla scoperta dell’insolito in percorsi culturali – ha ripreso la programmazione in Iran, scelta che è stata subito premiata dal mercato riempiendo di passeggeri tutte le partenze in calendario, costringendo anche al raddoppio delle partenze come nel caso di quella speciale del 27 aprile 2014 guidata da un archeologo specializzato.

 

b_500_0_16777215_00___images_0-ACARDINALI_BADINI_IRAN_iran05m_persepoli.jpg
La mitica Persepolis

 

C’è da dire che con l’elezione nel giugno scorso a nuovo presidente del progressista Hassan Rouhani, nonché i suoi successivi messaggi di distensivi di apertura politica e di dialogo nei confronti degli Usa e dell’Occidente, sanciti nell’intervento all’assemblea dell’Onu, nella telefonata al presidente americano Barack Hussein Obama II e nel recente accordo di moratoria nucleare di Ginevra, l’immagine del paese a livello internazionale è mutata radicalmente, ed anche all’interno si respira un’aria diversa.

 

b_500_0_16777215_00___images_0-ACARDINALI_BADINI_IRAN_iran48v_moschea.jpg

 

A beneficiarne subito è stato anche il turismo, che tra fine agosto e fine ottobre ha registrato oltre un milione di visitatori stranieri, il 35 % in più dello stesso periodo 2012, composto anche da turisti europei e americani.

 

b_500_0_16777215_00___images_0-ACARDINALI_BADINI_IRAN_schermata_12-2456641_alle_10.22.05.png

 

Nello scorso anno l’Iran era arrivato a 4 milioni di presenze straniere, formato però in gran parte da pellegrini sciiti irakeni e pakistani.

 

schermata%2012-2456641%20alle%2010.18.44.png


In Iran Viaggi Levi propone un itinerario di 9 giorni con voli di linea da Milano e Roma, che tocca tutte le principali località storiche, artistiche e culturali, dalla capitale Teheran fino a Shiraz, la capitale letteraria persiana, passando per Kostan con le sue case tradizionali, Isfahan perla dell’architettura persiana, Yazd con le torri del vento ai margini del deserto e infine le straordinarie rovine di Persepolis (Patrimonio dell'Unesco), l’opulenta capitale dell’impero persiano distrutta da Alessandro Magno.

 

b_500_0_16777215_00___images_0-ACARDINALI_BADINI_IRAN_schermata_12-2456641_alle_10.11.58.png

Ecco l'itinerario!

 

Partenze individuali e di gruppo con guida italiana, quote da 1.850 euro in doppia con pensione completa in hotel a 3, 4 e 5 stelle.

INFO

Da settembre 2013 “I Viaggi di Maurizio Levi” ha cambiato l’indirizzo del proprio sito web in www.viaggilevi.com, attraverso il quale è possibile accedere e visionare in dettaglio l’intera programmazione dell’operatore. Ugualmente cambia anche l’indirizzo e-mail in  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Entrambi i vecchi indirizzi resteranno attivi ancora per alcuni mesi, e convertiranno automaticamente le richieste sui nuovi indirizzi.

I Viaggi di Maurizio Levi, tel. 02 34 93 45 28     

Link correlati  

Dove siamo nel Mondo

Documenti prego!

Prima di partire mi assicuro...


Per non smarrirsi nel Mondo... 

Il Meteo in Iran

Articoli correlati

 La nostra pagina: Benvenuti nel Mondo!

Feste e Festival nel Mondo

A Maurizio Levi il Premio Turismo Cultura Unesco 2013

Tanzania del Nord: l'Africa degli animali

E sul binario stava la locomotiva...

Dancalia Express: tra deserti di sale e vulcani

Il Deserto? Sempre più difficile andarci...

Il Deserto Misterioso? Nel Sahara! (1)

Il Deserto misterioso? Nel Sahara! (2)

Alla scoperta dell'insolito: il Catalogo 2014

Mongolia: Deserto e Nomadi dell''Asia Centrale

Corea del Nord: un popolo prigioniero 
di una utopia politica


Etiopia del Sud: Nella valle dell'Olmo

  
I Viaggi di Maurizio Levi sono su Facebook!
   

Anche il Gazzettino del Viaggiatore è su Facebook! 

 

Magazine di Turismo e varia umanità.
Direttore Responsabile Giacomo Danesi