Messaggio

In moto in Usa alla Baja California




 b_500_0_16777215_00___images_0-athema_BAJACALIFORNIA_schermata_07-2456483_alle_13.53.42.png

 http://www.eaglerider.com/noleggio-moto/destinazioni.aspx

Nuove date per il tour di gruppo, con accompagnatori, organizzato da EagleRider, con destinazione Ensenada, La Paz, e Cabo San Lucas: il meglio della Baja California.

Il tutto a bordo della moto dei vostri sogni insieme alle guide EagleRider, tra cactus giganti e scenari meravigliosi!

Ecco il programma!

b_500_0_16777215_00___images_0-athema_BAJACALIFORNIA_schermata_07-2456483_alle_15.15.05.png

Una parziale visione dell'itinerario


1° Giorno:
Arrivo dei partecipanti a Los Angeles.

Raggiunta Los Angeles, ed effettuato il trasferimento in hotel, ad attendervi ci sarà la nostra guida. La cena sarà offerta da EagleRider. Ci saranno motociclisti provenienti da tutto il mondo e appassionati di viaggi: la compagnia ideale per un viaggio in moto in Nord America. Pernottamento.

2° Giorno: Los Angeles – Ensenada 338 km

Accompagnati dalla guida, consegna della moto presso la location principale di EagleRider: 11860 S. La Cienega Boulevard, Hawthorne, CA 90250.

Dopo alcuni consigli pratici sul viaggio ci dirigeremo a sud attraversando Long Beach e Orange County, in direzione di San Diego e del confine messicano.

 

b_500_0_16777215_00___images_0-athema_BAJACALIFORNIA_schermata_07-2456483_alle_13.49.40.png

 

Da San Diego basta un’ora per superare il confine e arrivare in Messico. La prima tappa è la cittadina di Ensenada. Divertimento, ristoranti, la visita al bar lungo l’Avenida Lopez Mateos e tanto altro servirà per trascorrere in allegria la prima serata del nostro viaggio.

Visiteremo anche uno dei più antichi bar del Messico: Hussong’s. Pernottamento

3° Giorno: Ensenada – Catavina 378 km

Partenza di buon mattino continuando lungo l’Hwy 1, dove la strada abbandona poi la costa per entrare nella profonda Baja California. Spettacolare la visione dei Cactus giganti lungo il percorso.

 

schermata%2007-2456483%20alle%2015.21.32.png 

Entreremo nel Vizcaino Desert, una delle regioni desertiche più affascinanti del continente, tra scenari fantastici con colline e vegetazione tipica del deserto. Una vera manna per scattare fotografie mozzafiato.

In serata raggiungeremo Catavina, dove pernotteremo.

4° Giorno: Catavina - San Ignacio 394 km

Il giorno seguente lasceremo Catavina, e imboccato la Hwy 1 continueremo attraverso questo territorio percorrendo collinette a 250 metri d’altezza, con vulcani e colline coperte di cactus fino a raggiungere il meraviglioso paese di San Ignacio, una vera oasi nel deserto adagiata ai piedi di un fiume, con palme e laghetti. E qui pernotteremo.

5° Giorno: San Ignacio - Loreto 275 km

Il giorno dopo eccoci ancora sulla Hwy 1 in direzione Devils Grade: 12 km di strade piene di tornanti che ci porteranno fino alla Coast of the Sea of Cortez. Superata la bella Bahia Concepcion ammireremo le belle acque blu scuro, le isole vulcaniche e le spiagge isolate.


schermata%2007-2456483%20alle%2015.21.54.png

Un'immagine delle
acque color blu scuro

Nel pomeriggio arriveremo a Loreto, uno degli insediamenti di origine spagnola più antichi della West Coast. La città offre una piazza centrale molto pittoresca. Pernottamento.

6° Giorno: Loreto - La Paz 362 km

Di buon mattino eccoci pronti per raggiungere la catena montuosa Sierra de la Giganta, per poi successivamente salire lungo la Hwy 1.

b_500_0_16777215_00___images_0-athema_BAJACALIFORNIA_schermata_07-2456483_alle_17.58.56.png


Raggiungeremo Santa Domingo Valley e proseguiremo fino a raggiungere la base di una larghissima laguna con vista sulla città di La Paz. Capitale dello stato della Baja California, la sua storia è una delle più turbolente tra quelle della comunità locale. Pernottamento.

7° Giorno: La Paz - Cabo San Lucas 224 km

Eccoci pronti a lasciare La Paz e, percorrendo sempre la Hwy 1, giungeremo fino a San Jose del Cabo per poi scendere nuovamente lungo la costa della Bahia San Lucas, uno dei luoghi preferiti dai pirati nel XV e XVI secolo.

 

b_500_0_16777215_00___images_0-athema_BAJACALIFORNIA_schermata_07-2456483_alle_13.48.56.png

 

Oggi la comunità è pronta ad accoglierci e a farci divertire. Prima di arrivare a Cabo ammireremo la "Land’s End", ovvero la punta estrema meridionale della Baja Peninsula. Cabo San Lucas sarà il luogo del nostro pernottamento per due notti.

8° Giorno: Cabo San Lucas

Oggi ci divertiremo tre gli scenari fantastici della Baja, con rocce, acqua e un cielo sempre azzurro. Los Cabos è una tipica città messicana, caratterizzata da uno scenario di meravigliosa grandezza, con un immenso deserto sullo sfondo. Pernottamento.

9° Giorno: Cabo San Lucas - Los Barriles 113 km

È ora di dirigerci di nuovo a nord e, prendendo la Hwy 1 torneremo a Los Barriles, nella Bahia Las Palmas. Lo scenario sarà magnifico; acqua color blu intenso, sullo sfondo montagne e cime meravigliose e moltissimi cactus giganti. Pernottamento.

 

b_500_0_16777215_00___images_0-athema_BAJACALIFORNIA_schermata_07-2456483_alle_13.49.49.png

 

10° Giorno: Los Barriles – Loreto 475 km

Di buon mattino riprenderemo la Hwy 1 e proseguendo a nord attraverseremo San Antonio, Santa Rita, Ciudad Constitucion e Ciudad Insurgentes. Il viaggio ci porterà attraverso il vasto territorio agricolo sopra la Coast of the Sea of Cortez. Loreto è stato il punto di partenza dal quale Junipero Serra ha intrapreso il suo percorso verso nord nel 1769; tutto questo per realizzare una serie di missioni nell'Alta California. Pernottamento.

11° Giorno: Loreto - Guerrero Negro 422 km

In sella e via in direzione nord, attraverso Mulege – un’antica città messicana tradizionale -  in un’oasi nel deserto della Baja California. La zona di Santa Rosalia Mulege va decisamente visitata. Tornando in sella, guideremo attraverso Santa Rosalia e San Ignacio verso Guerrero Negro, che sorge all’interno dello sterile Vizcaino Desert, a sud della Baja California Sur.

 

schermata%2007-2456483%20alle%2014.28.36.png

Una visione dello spazio de
El Vizcaino Biosphere Reserve

 

L’area intorno a Guerrero Negro è parte della El Vizcaino Biosphere Reserve, che è patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 1993. Lagune, baie, vasti spazi aperti al Sonoran Desert e le Sierra Mountains saranno da godere appieno. Senza contare che El Vizcaino è un importante luogo che permette l’avvistamento delle balene. Pernottamento.

12° Giorno: Guerrero Negro - San Quintin 438 km

Rimarremo sulla Hwy 1, e attraverseremo una delle zone più isolate di tutto il nostro itinerario, con Vizcaino Desert – the Sierra Colombia alla nostra sinistra e Sierra La Assamblea alla nostra destra. Nella strada verso Catavina incontreremo molti laghi prosciugati. Ci dirigeremo poi verso El Rosario, sulla costa, per concludere il viaggio a San Quintin dove pernotteremo.

13° Giorno: San Quintin – Ensenada 188 km

Abbandonate le grandi spiagge di San Quintin, ci dirigeremo verso Ensenada, una città molto bella, con un clima piacevole, dove ci dedicheremo a fare shopping in regime di duty free. Faremo inoltre attività sportive; il tutto a un passo dagli Stati Uniti. Ci godremo così quest'ultimo giorno al confine meridionale. Pernottamento.

 

b_500_0_16777215_00___images_0-athema_BAJACALIFORNIA_schermata_07-2456483_alle_13.48.34.png

 

14° Giorno: Ensenada - San Diego 161 km

Oggi torniamo negli Stati Uniti. Riprenderemo la Hwy 1 per uscire da Ensenada e durante il percorso ci godremo il paesaggio lungo la costa. Sono circa 35 km dal confine messicano, fino a San Diego, dove ci fermeremo per una notte.

San Diego è un’oasi naturale e culturale, ed è il prototipo della città californiana meridionale, Una città che evoca le immagini senza tempo della celebre canzone del 1965 dei Beach Boys, “California Girls”:  Sole, sabbia e palme!! Il clima è ideale, soleggiato e temperato tutto l’anno. Pernottamento.

 

b_500_0_16777215_00___images_0-athema_BAJACALIFORNIA_schermata_07-2456483_alle_17.54.36.png

 

15° Giorno: San Diego - Los Angeles 177 km

Continueremo lungo la costa del Pacifico e ammiriamo le spiagge di Del Mar, Laguna Beach, Newport Beach e della capitale del Surf Huntington Beach, fino a raggiungere Long Beach, la casa della Queen Mary.

Una volta arrivati a Los Angeles riconsegneremo la moto alla sede locale di EagleRider per trasferirci poi nell’hotel. La cena la offriremo noi! Pernottamento e fine dei servizi.

NUOVE DATE PER IL TOUR GUIDATO
BAJA CALIFORNIA CON EAGLERIDER

02 Novembre 2013 - 07 Dicembre 2013
18 Gennaio 2014 - 15 Febbraio 2014
08 Marzo 2014


Ogni viaggio accompagnato
da EagleRider prevede


Una guida esperta
Un furgone al seguito del gruppo con
moto di riserva, acqua, bagagli e
kit di manutenzione
Carburante

Chilometraggio illimitato
Cena di benvenuto e di arrivederci
Hotel
Prime colazioni
Moto in perfetto stato

IMPORTANTE: Ricordiamo inoltre che è obbligatorio aggiungere alle assicurazione normali previste anche quella messicana.

WE RENT DREAMS

b_500_0_16777215_00___images_0-athema_BAJACALIFORNIA_schermata_07-2456483_alle_14.07.18.png


Oltre 90 location in Nord America – 4.000 moto – Noleggio moto, scooter, motoslitta, quad ed enduro– Tour di gruppo con guida in italiano, in date fisse - Itinerari self drive - GPS personalizzato per itinerari self drive.

INFO

EagleRider Italia

b_200_0_16777215_00___images_0-athema_BAJACALIFORNIA_schermata_07-2456483_alle_14.54.10.png

C/o Thema Nuovi Mondi srl
Via C. Pisacane 26 - 20129 Milano, Italy
Tel.: (+39) 0233105841 - Fax: (+39) 0233105827
E-Mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  - Web: www.eaglerider.it

 Link correlati

 

Magazine di Turismo e varia umanità.
Direttore Responsabile Giacomo Danesi