Messaggio

Boston: 342 casse di the in mare!




Massachusetts, 16 Dicembre 2012:
Tempo di rivoluzione
E' l’anniversario del  Boston Tea Party!
 

b_500_0_16777215_00___images_1.THEMA_massUSA_boston-harbor-engraving.jpg

1768 incisione di Paul Revere,
Boston Public Library

 

E’ ormai una data storica l’eccezionale fredda notte del 16 Dicembre 1773, quando i Figli della Libertà - Sons of Liberty – si travestirono da Indiani Mohawk e gettarono nel porto di Boston 342 casse di the.

Fu una protesta contro il TeaAct, che il Parlamento Britannico creò per proteggere la East India Company, iniziando così un monopolio virtuale del commercio del the in America. “La Distruzione del The” fu una protesta politica, evento iconico della storia americana nonché simbolo di qualsiasi altra protesta politica.

 

b_500_0_16777215_00___images_1.THEMA_massUSA_boston-tea-party-participants.jpg

Distruzione di tè nel porto di Boston, 16 dicembre 1773. 
Cobb, Dario, 1901. Boston Public Library.

 

Questo singolo episodio condusse alla Rivoluzione Americana ed oggi è possibile viverlo personalmente al Boston Tea Party Ships & Museum sul Boston Harbor, proprio a 60 metri dall’originale luogo storico di 230 anni fa.

 

b_500_0_16777215_00___images_1.THEMA_massUSA_mostre__museo_di_boston_tea_party.png

 

Una giornata a Boston il 16 Dicembre conduce inevitabilmente sul fronte del porto per vivere da protagonisti nel ruolo di un patriota americano, il passato, il presente ed il futuro del singolo evento storico rivoluzionario.

Nella dimensione del presente s’incontra Paul Revere, si va sui pontili dei vascelli per una ripetizione del boicottaggio del the, gettando le casse in mare.

 

b_500_0_16777215_00___images_1.THEMA_massUSA_boston_museum__boston_museum_mostre__museo_di_boston_tea_party_-1.png

 

Nella dimensione del futuro si vive il giorno successivo alla rivolta del Tea Party per vivere gli eventi che condussero al 19 Aprile 1775 con la battaglia dei patrioti americani a Lexington, che sbaragliò gli inglesi.

E’ un’esperienza multisensoriale, con interpreti in costume, alta tecnologia per gli effetti speciali, esposizioni interattive, vascelli autenticamente restaurati nei cantieri navali del Massachusetts e il documentario coinvolgente “Let it Begin Here”. Questo è solo un assaggio di ciò che si vive, si sente e si prova al Boston Tea Party Ships & Museum.

 

b_500_0_16777215_00___images_1.THEMA_massUSA_boston-museum-restaurant.jpg

 

S’incontrano i personaggi della storia, i bostoniani, si sosta alla Abigail Tea Room per un assaggio di the e si visita il Gift Shop per acquistare un ricordo. S’impara, ci si diverte e ci s’ispira: è un’esperienza che adulti e bambini non debbono mancare. Si stima almeno un’ora per poter partecipare ed esplorare. 

Sito Web: Boston Thea Party Museum 

 

INFO
UFFICIO TURISMO MASSACHUSETTS
 c/o Thema Nuovi Mondi Srl
Via C. Pisacane 26 – 20129 Milano 

www.massvacation.it –  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Link correlati

Dove siamo nel Mondo

Documenti prego

Io prima di partire mi assicuro...

Per non smarrirsi nel Mondo

Il Meteo
 

Articoli correlati 

Su due ruote negli Stati Uniti

La Moto: che passione!

 

Il Gazzettino del Viaggiatore è su Facebook!

 

Magazine di Turismo e varia umanità.
Direttore Responsabile Giacomo Danesi