Messaggio

Israele: in cammino nella Terra Santa




 Israele: In Cammino nella Terra Santa

Con PanoramaViaggi

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_2.MGDANESI_ISRAELE_pb211186.jpg

Una spettacolare immagine di Gerusalemme,
vista dall'Orto del Getzemani. In primo piano
il cimitero ebraico nella Valle di Josafat
(Foto©Giacomo Danesi)


Dal 25 ottobre al
1 novembre 2017


b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_2.MGDANESI_maps.png

Clicca qui

di
Giacomo Danesi

“Ho visto l'oriente nel suo scrigno con la luna per bandiera
Ed intendevo in qualche verso, cantare al mondo il suo splendore
Ma quando ho visto Gerusalemme, piccolo fiore sulla roccia
Ho sentito come un requiem, quando a parlargli mi inchinai
E mentre tu bianca chiesetta, sussurri pace sulla terra
Si strappa il cielo come un velo scoprendo un popolo che piange
La strada porta alla fontana, vorresti riempire il tuo secchio
Meglio fermarti Marìa Maddalena, oggi il tuo corpo non vale l'acqua
Inch' Allah, Inch' Allah, se Dio vuole, Inch' Allah."

Spero che qualche lettore/lettrice ricordi questa splendida canzone di Adamo. Ogni volta che l’ascolto mi emoziona ancora a distanza di decenni e decenni. Gerusalemme, la Terra Promessa.

 

dgr.png

Salvatore Adamo: Insh'Allah, versione italiana

 
Chissà se un giorno il Figlio di Dio tornerà veramente sulla nostra Terra. La mia curiosità è se sceglierà di tornare in Israele… Nessun dubbio che la Città Santa sia Gerusalemme e, dunque, dovrebbe farsi vedere da queste parti. Ma una curiosa lettera datami in dono da un amico, ha creato in me qualche dubbio…


b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_2.MGDANESI_ISRAELE_ab.png

Bando agli scherzi. State pensando alla sicurezza laggiù? Una domanda: avete mai sentito parlare di un pellegrino ucciso laggiù? Mai! Sarebbe la fine per Israele e i Palestinesi che vivono di turismo. Andare oggi nei luoghi santi ha lo stesso tasso di rischio che andare a Parigi, Nizza o Bruxelles. Anzi, di sicuro molto meno. Dunque...

Ecco un viaggio che non potete perdervi. Lo propone PanoramaViaggi di Brescia.
leggete bene l'itinerario e capirete perché è imperdibile.

L' ITINERARIO

Mercoledì 25 ottobre 2017

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_2.MGDANESI_ISRAELE_mal.png
L'Aeroporto di Milano Malpensa

 

Ritrovo dei signori Partecipanti presso l’aeroporto di Milano Malpensa alle ore 9.00, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per Tel Aviv col seguente operativo:                     

LY382 MALPENSA 12.10 TEL AVIV 17.00


Arrivo all’aeroporto Ben Gurion  incontro con la guida e transfer a Gerusalemme (compatibilmente con orario di arrivo: introduzione alla città dal Monte degli Ulivi)
Sistemazione in Hotel, cena libera, pernottamento in Hotel a Gerusalemme.

Giovedì 26 ottobre 2017

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_2.MGDANESI_ISRAELE_getsemani.jpg
L'Orto dei Getsemani

Inizio delle visite di Gerusalemme con il saluto alla città dal Monte degli Ulivi. Proseguimento per l’Orto dei Getsemani e per la città vecchia, con le visite della città vecchia attraverso i quattro quartieri che la caratterizzano (ebraico, cristiano, musulmano e armeno). Sosta al Monte Sion per visita del Cenacolo.

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_2.MGDANESI_cen.png

Messa al Cenacolo a Gerusalemme
con Papa Francesco (26 maggio 2014)


Visita del Museo d’Israele, dove sono costuditi tra l’altro i Rotoli del Mar Morto, una delle più importanti scoperte archeologiche del XX secolo.
Cena libera, pernottamento in Hotel a Gerusalemme.


Venerdì 27 ottobre 2017

 b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_2.MGDANESI_ISRAELE_foto_8.jpg

Il Museo e Memoriale della Shoah, Yad Vashem


Colazione in Hotel.
Visita del Museo e Memoriale della Shoah, Yad Vashem.
Passeggiata per i primi quartieri fuori dalle mura, Mamilla e Montefiore.

N.B.: a causa dell’inizio dello Shabbat (in questo periodo piuttosto presto) la guida Davide Nizza finisce alle ore 15:00.
Cena libera, pernottamento in Hotel a Gerusalemme.


Sabato 28 ottobre 2017

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_2.MGDANESI_ISRAELE_livecam.png

Gerusalemme: Muro del Pianto
(Live webcam)


Colazione in Hotel. Continuazione delle visite della Città Vecchia (a piedi) con soste al Santo Sepolcro, al Cardo e al Muro Occidentale (del Pianto).

  b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_2.MGDANESI_ISRAELE_ba.png

Betlemme: la Basilica della Natività
(Foto© Maria Teresa Lo Bianco)

Trasferimento a Betlemme per visita della Basilica della Natività. Rientro a Gerusalemme. Cena libera, pernottamento in Hotel a Gerusalemme.


Domenica 29 ottobre 2017

  b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_2.MGDANESI_ISRAELE_qumran.jpg

Il sito di Qumran, dove furono
rinvenuti i Rotoli del Mar Morto


Colazione in Hotel e check out. Attraverso il Deserto della Giudea, trasferimento verso la zona del Mar Morto. Sosta a Qumran, dove vennero rinvenuti i Rotoli del Mar Morto.

Visita di Massada, la fortezza erodiana, ultimo baluardo della resistenza ebraica ai Romani, caduta nel 73  d.C.

 

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_2.MGDANESI_ISRAELE_mas.png

Per Masada a sinistra...


Tempo a disposizione per vivere l’esperienza di galleggiare nelle acque salatissime del Mar Morto. Al termine delle visite, trasferimento al Nord lungo la Valle del Giordano. Sistemazione in Kibbutz-Hotel per cena e pernottamento.

 
Lunedi 30 ottobre 2017

 b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_2.MGDANESI_ISRAELE_beat.png

La Chiesa delle Beatitudini.
Sullo sfondo il Lago di Tiberiade


Colazione in Hotel. Visita dei Luoghi Santi del Lago di Tiberiade con sosta a Cafarnao, con la sua antica Sinagoga, al Monte delle Beatitudini e a Tabgha, con la Chiesa della Moltiplicazione dei pani e dei pesci.

 

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_2.MGDANESI_ISRAELE_bren.png

Il panorama dalla sommità
del Monte Bental


Proseguimento con giro delle Alture del Golan con sosta al Monte Bental
Rientro in Kibbutz-Hotel per cena e pernottamento.


Martedi 31 ottobre 2017

accr.png

Una vecchia stampa della
caduta di  S. Giovanni d'Acri (Acri)

Colazione in Hotel e check out.
Attraversiamo la Galilea per raggiungere Acco (San Giovanni d’Acri) e tour della cittadella crociata, patrimonio dell’UNESCO.

Proseguimento a sud lungo la costa mediterranea e arrivo a Haifa, per vista panoramica da Monte Carmelo sugli splendidi Giardini Baha’i Visita di Cesarea Marittima con il suo porto erodiano.

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_2.MGDANESI_ISRAELE_bahai.png

Haifa: i Giardini Baha'i
visti dal Monte Carmelo

Arriviamo a Tel Aviv. Sistemazione in Hotel.
Cena libera e pernottamento in Hotel a Tel Aviv.


Mercoledi 01 novembre 2017

 b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_2.MGDANESI_ISRAELE_jaffa.png

Una spettacolare immagine
del porto di Jaffa


Colazione in Hotel e check out. Tour di Tel Aviv: il borgo di Giaffa e le origini della città (Nevè Tzedek). La città degli anni '20, la "Città Bianca”, patrimonio dell’UNESCO per la sua altissima concentrazione di architettura Bauhaus.

 

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_2.MGDANESI_ISRAELE_tel.png 

 Tel Aviv sorpresa al tramonto...


Visita del Museo dell’Independence Hall, dove venne proclamata l’indipendenza di Israele nel 1948. IL'ndependence Hall, originariamente la casa di Dizengoff 
(בית דיזנגוף ) è il luogo della firma delladichiarazione di indipendenza di Israele. 

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.CONFBS_2.MGDANESI_ISRAELE_schermata_2017-06-03_alle_02.18.08.png

Tel Aviv Independence Hall Museum: una istantanea
del giorno della dichiarazione di Indipendenza di Israele.
Erano le ore alle 14 del 14 maggio 1948

Si trova sullo storico Rothschild Boulevard di Tel Aviv. Attualmente è un museo dedicato alla firma della Dichiarazione di indipendenza israeliana e della storia di Tel Aviv-Jaffa.

Trasferimento all’aereoporto Ben Gurion, assistenza nel disbrigo di pratiche di sicurezza e check in.

Rientro in Italia col seguente operativo:
LY387 TEL AVIV 18.30    MALPENSA 21.50


LA VOSTRA GUIDA

 nizza.png

 



Professor Davide  Nizza

Sono nato e cresciuto a Genova, dove mi sono laureato in Lettere Antiche.
Ho insegnato alle Scuole della Comunità di Milano, di cui sono stato anche Preside.


Dal 2004 abito a Gerusalemme e, dopo avere superato gli Esami Ministeriali e avere conseguito il titolo, faccio la guida turistica con grande soddisfazione.


Ho esperienza nel guidare persone di ogni genere, adulti, giovani, gruppi, famiglie, con diverse esigenze e interessi su percorsi diversi, quali Gerusalemme e altre città, storia, geografia, religioni, natura, sionismo, società, architettura, urbanistica, storia del conflitto, racconti e tanto altro ancora.


Lingue parlate:  Ebraico, Italiano
.
Alcune testimonianze sulla guida Davide Nizza.



QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:

Minimo 14 partecipanti  quota per persona 2.535.00

Minimo 19 partecipanti quota per persona  2.185.00
 
Minimo 24 partecipanti  quota per persona  2.020.00
supplemento singola 610.00

Attenzione! Nessun servizio e’ stato prenotato.
Le tariffe date potrebbero oscillare ed essere soggette a modifica. Idem anche il costo del biglietto aereo potrebbe aumentare qualora foste numero superiore a 20 partecipanti.
Il costo del pullman incide di 30 euro a persona.

Sono stati  scelti ottimi alberghi.
Non sono incluse
le cene a Gerusalemme perche’ nella zona ci sono ristoranti e prenotandole da qui ncidevano molto sul prezzo finale. La guida vi dara’ in proposito ottimi suggerimenti.

CON CHI ANDARE
PanoramaViaggi
http://www.panoramaviaggi.it/

Chi siamo
http://www.panoramaviag gi.it/chi-siamo/


INFO: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
telef. mattino 030 360449  cel 3391942034


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
telef. 030 360449


La quota comprende

4 notti al Boutique Hotel Arthur o simili, Gerusalemme, compresa prima colazione.

2 notti al Kibbutz Hotel o simili, Galilea, mezza pensione

1 notte all’Hotel Boutique ROTHSCHILD 65  o simili, Tel Aviv, compresa prima colazione.


Servizio di accoglienza e assistenza all’aeroporto all’arrivo e alla partenza

Facchinaggio negli hotel e in aeroporto.

8 giorni di tour in veicolo privato e climatizzato con guida premium autorizzata parlante italiano (David Nizza).

Tutti gli ingressi ai siti menzionati nell’itinerario. Wi-fi gratuito sul pullman.
Pernottamenti guida e autista. Tasse locali. 4/7 assistenza in italiano.
Assistenza Panorama viaggi a Malpensa per il disbrigo delle formalita’.
Assicurazione medico bagaglio ed annullamento.

La quota  non comprende:

Bevande, pranzi e qualsiasi pasto non indicato nell’elenco di cui sopra.
Mance alla guida, all’autista e al personale alberghiero.

 Link correlati 

Dove siamo nel Mondo

Documenti prego

Io prima di partire mi assicuro...

Israele: viaggi e salute

Per non smarrirsi nel Mondo

La nostra pagina su Israele

La nostra pagina su Gerusalemme e Tel Aviv

Il Meteo a Gerusalemme

Il Meteo a Tel Aviv

Articoli correlati

Ebrei e Cristiani in viaggio

Milano Bergamo Sacbo:
ecco il collegamento con Tel Aviv

Ma quando ho visto Gerusalemme...

Il libro dei libri: a Gerusalemme

Vado in Israele e mangio in famiglia...

Io l'inglese lo imparo in un Kibbutz... Israeliano

Nuova scoperta archeologica a Gerusalemme

Jerusalem: il fascino della Storia    

Una delle eccellenze di Israele? Il Mar Morto!

Israele è su Facebook!

Anche il Gazzettino del Viaggiatore è su Facebook!

 

Magazine di Turismo e varia umanità.
Direttore Responsabile Giacomo Danesi