Messaggio

Ebrei e Cristiani in Viaggio




b_500_0_16777215_00___images_0.ADAM_torre_di_re_david_museo_fotografico_-.png

La Torre di Re Davide


I 65 anni dello Stato di Israele,
per conoscere e scoprire 
l’ebraismo e Israele, sulle orme
del dialogo ebraico-
cristiano
a 50 anni dall’apertura
del Concilio Vaticano II,
 
ricordando Carlo Maria Martini 


b_500_0_16777215_00___images_0.ADAM_134138080_foto_-_edri_shimon_foto_a_pbase.png

  

Ebrei e Cristiani in viaggio. Chi parteciperà a questo viaggio, in un certo senso, prenderà parte a un evento storico.

Per la prima volta, infatti, sono dei Rabbini e degli intellettuali ebrei a promuovere una tale iniziativa, ideata dal Rabbino Giuseppe Laras e da Vittorio R. Bendaud, coinvolgendo assieme ebrei e cristiani.

 

b_500_0_16777215_00___images_0.ADAM_gerusalemme_croce_sulla_sommit_della_chiesa_del_santo_sepolcro.png

La cupola della Chiesa
del Santo Sepolcro
 

Questo viaggio è un’occasione per conoscere l’ebraismo e lo Stato di Israele per chiunque lo desideri. Parimenti questo viaggio vuole ricordare e sottolineare, a 50 anni dall’indizione del Concilio Ecumenico Vaticano II, il cammino compiuto nel dialogo tra ebraismo e cristianesimo.

Questa iniziativa, infine, vuole ricordare un carissimo amico, 
vero e proprio “campione” del dialogo ebraico-cristiano, grande conoscitore e amante dell’ebraismo e di Israele, il Cardinale Carlo Maria Martini.

b_500_0_16777215_00___images_0.ADAM_cardinale_martini_-_cerca_con_google_-_google_chrome_2013-04-12_19-43-37.png

 Lo scomparso Cardinale
Carlo Maria Martini

Si tratta, insomma, di un fatto eccezionale, un unicum. Il viaggio sarà accompagnato da eminenti personalità dell’ebraismo italiano: il rabbino Prof. Giuseppe Laras, Presidente del Tribunale Rabbinico del Centro Nord Italia e caro amico del Card. Martini; il rabbino Elia Richetti, Presidente dell’Assemblea Rabbinica Italiana; il Prof. David Meghnagi, docente di Psicologia presso l’Università di Roma Tre e Direttore del Master Internazionale sulla Shoah.

Da parte cristiana, vi saranno autorevoli esponenti del cristianesimo: Mons. Gianantonio Borgonovo, Arciprete del Duomo di Milano e Dottore della Veneranda Biblioteca Ambrosiana; Mons. Gino Battaglia, Direttore dell’Ufficio Ecumenismo e Dialogo della Conferenza Episcopale Italiana; Gioachino Pistone, noto membro della Chiesa Valdese.

Prenderà parte al viaggio S. E. Rev.ma
Card. Francesco Coccopalmerio,
Presidente del Pontificio
Consiglio dei Testi Legislativi

cardinale%20coccopalmerio%20-%20cerca%20con%20google%20-%20google%20chrome_2013-04-12_19-47-21.png

Il Cardinale Francesco Coccopalmerio


 ECCO IL PROGRAMMA!

Domenica 9 giugno 2013 
giorno 1 MILANO O ROMA/TEL AVIV


Al mattino ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Milano o di Roma in tempo utile per la partenza  con volo per Tel Aviv. All’arrivo incontro con la guida e sistemazione in albergo. Cena. Incontro serale con il Sindaco di Tel Aviv, città gemellata con Milano.

Lunedì 10 giugno 2013
giorno 2 TEL AVIV

Visita alla casa di Haim Nahmàn Bialik e al quartiere Bauhaus. Incontro con il Rabbino Capo di Tel Aviv, già Rabbino Capo di Israele, Rav Israel Meir Lau. Incontro, coordinato con il Keren Kayemeth le-Israel, con l’Ambasciatore italiano presso lo Stato di Israele presso l’Ambasciata Italiana. Cena e pernottamento in hotel a Tel Aviv.

Martedì 11 giugno 2013
giorno 3 TEL AVIV/GERUSALEMME

Visita alla casa di David Ben Gurion e alla Indipendence Hall. Visita al MATA, il Museo d’Ar te di Tel Aviv, un’eccezionale ed unica raccolta di tesori dell’arte contemporanea. In serata incontro con uno scrittore israeliano.  Cena e pernottamento in hotel a Gerusalemme.

Mercoledì 12 giugno 2013
giorno 4 GERUSALEMME

Visita alla Knesset (il Parlamento dello Stato di Israele) e al Beth ha-Mishpat ha-Eliòn (la Cor te Suprema dello Stato di Israele): incontro con A. M. Rabello, noto giurista israeliano di origine italiana. Nel pomeriggio visita ai quartieri armeno, ebraico e arabo nella Città vecchia. Cena e pernottamento in hotel. 

 

b_350_530_16777215_00___images_0.ADAM_gerusalemme_8682_01_bw_pb.jpg_foto_-_ilan_foto_rosen_a_pbase.png

 

Giovedì 13 giugno 2013

giorno 5 GERUSALEMME

Visita al Museo Israel e  alla Biblioteca Nazionale. In serata visita all’Hotel (Muro Occidentale) e tunnel sotterraneo. Al termine, recita comune di salmi dinanzi al’Hotel, assieme a alti rappresentanti del Grande Rabbinato di Israele. Cena e pernottamento in hotel.

Venerdì 14 giugno 2013
giorno 6 GERUSALEMME

Visita allo Yad va-Shem,  incontro con il Direttore e preghiera comune. Visita, sulla strada del rientro in città, a Ein Kerem, ove sorge la Chiesa della Visitazione e celebrazione eucaristica. Cena e pernottamento in hotel. Accoglienza dello Shabbat in albergo per chiunque voglia parteciparvi.

Sabato 15 giugno 2013
giorno 7 GERUSALEMME

Celebrazioni dello Shabbat. Per i cristiani, visite alla Chiesa di S. Pietro in Gallicantu, alla Chiesa di S. Anna e al Monte degli Ulivi. Nel tardo pomeriggio celebrazione eucaristica vespertina al S. Sepolcro . Celebrazione della Avdalà in albergo. Cena e pernottamento in albergo.

 

b_400_0_16777215_00___images_0.ADAM_mosaico_sullaltare_del_dominus_flevit.png

Mosaico sull'altare
del Dominus Flevit

Domenica 16 giugno 2013
giorno 8 GERUSALEMME/GALILEA

Dopo colazione partenza per la Galilea. Visita a Shilòh, località ove sorgeva l’antico Santuario all’epoca del Profeta Samuele, a Beth Alpha ed alla vicina Beth She’an. Arrivo a Tiberiade e visita alla tomba del grande Rabbino Mosheh ben Maimòn (ha-Rambàm), il Maimonide. Cena e pernottamento in Galilea.

b_501_334_16777215_00___images_0.ADAM__mg_1604_auto_process.jpg_foto.png

 

Lunedì 17 giugno 2013
giorno 9 GALILEA 

Visita nei pressi di Tiberiade al luogo in cui sorgerà la foresta in onore e in memoria di S.E. Il Cardinale Carlo Maria Martini: si pianteranno i primi alberi e siscoprirà ufficialmente la stele commemorativa del Cardinale. Visita a Cafarnao e alla città di Tiberiade. Cena e pernottamento in hotel.

Martedì 18 giugno 2013
giorno 10 GALILEA/TEL AVIV/MILANO O ROMA

Visita al parco archeologico di Cesarea. Trasferimento in tempo utile all’aeroporto di Tel Aviv e partenza per l’aeroporto di  Milano o di Roma.

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:

in hotel 4*  € 1.950,00

in hotel 3* € 1.750,00

supplemento singola hotel 4*    € 320,00

supplemento singola hotel 3*    € 250,00

 LA QUOTA COMPRENDE:

• Assistenza all’aeroporto di Milano o di Roma per la partenza

• Volo da Milano o Roma per Tel Aviv a/r

• Assistenza all’aeroporto di Tel Aviv all’arrivo e alla partenza

• Guida parlante italiano

• Autobus Gran Turismo dotato di aria condizionata e Wi-Fi

• 9 pernottamenti: 2 a Tel Aviv; 5 a Gerusalemme; 2 in Galilea  in camera doppia in hotel della categoria

prescelta

• Trattamento di mezza pensione in hotel e cestini da viaggio per i pranzi

• Ingressi: Bialik House; Ben Gurion House; Indipendence Hall; Tel Aviv Museum of Art; Knesset;

Supreme Court; Temple Tunnel; Israel Museum; National Library; Yad vaShem; Nabi Samuel National

Park; Beth Alpha; Bar’am; tutte le chiese e siti in programma

• Assicurazione Mondial Assistance medico/bagaglio

• Mance

LA QUOTA NON COMPRENDE:

• Spese personali

• Bevande e alcolici

• Tutto quanto non indicato ne “la quota comprende”

Il programma potrebbe subire variazioni pur rimanendo immutate le visite e gli incontri previsti

I prezzi possono subire variazioni in base all’andamento del prezzo del carburante e del cambio euro/

dollaro (quotazione viaggio calcolata a novembre 2012). Tali eventuali variazioni saranno comunicate 15 giorni prima della partenza.

Documento richiesto: passaporto valido per almeno sei mesi dalla data di rientro.

 

b_500_271_16777215_00___images_0.ADAM_ebrei_e_cristiani_in_viaggio.pdf_-_foxit_reader_-_ebrei_e_cristiani_in_viaggio.png

 

Link correlati  

Dove siamo nel Mondo  

Documenti prego  

Io prima di partire mi assicuro...  

Per non smarrirsi nel Mondo 

La nostra pagina su Israele 

La nostra pagina su Gerusalemme e Tel Aviv 

Il Meteo a Gerusalemme 

Israele è su Facebook!

 

Anche il Gazzettino del Viaggiatore è su Facebook!

 

Magazine di Turismo e varia umanità.
Direttore Responsabile Giacomo Danesi