Messaggio

Budapest: la bella estate




 

BUDAPEST, UNA CITTÀ SULL’ACQUA
FRESCHE IDEE PER L’ESTATE

Insieme al verde dei suoi parchi e colli, Budapest è caratterizzata da un altro decisivo elemento naturale: l’acqua. Si tratti del Danubio, delle terme o di laghetti, la capitale ungherese ha nelle sue acque una permanente fonte di relax.

 

IL PARCO CIVICO
E LE SUE TERME

b_500_0_16777215_00___images_1DANESI_BUDAPEST_bain.jpg

Le Terme Szechenyi 

 

Da Piazza Vörösmarty, in poco più di 10 minuti la storica metropolitana M1 arriva all’entrata delle terme Széchenyi. Questo elegante complesso di edifici in stile neo-barocco, che con le sue quindici piscine termali costituisce uno dei bagni termali di maggiore superficie d'Europa, fu realizzato ai primi del ‘900 dove sorgeva il primo bagno di Budapest.

Impreziosite da decorazioni, statue e mosaici di vetro, opera dei più noti artisti ungheresi, le Terme Szechenyi, oggi completamente ristrutturate, hanno la maggior parte delle loro vasche all'aperto, ma il vapore prodotto dal calore permette di godere il piacere di un bagno anche in pieno inverno, ad iniziare già dalle 6 del mattino, orario di apertura. Tra i vari servizi: massaggi, trattamenti anticellulite, sauna, palestra e acquagym. Sono le terme più gettonate tra i budapestini e le più adatte per famiglie con bambini. Clicca qui

 

UNA PAUSA RINFRESCANTE
TRA BUDA E PEST: L’ISOLA MARGHERITA

b_600_0_16777215_00___images_1DANESI_BUDAPEST_mahart_passnave_budapesti_stahajk_-_margitszigeti_jrat_-_g.png

La pianta dell'Isola Margherita



Tra una passeggiata e l'altra, nei cento e più luoghi di intrattenimento e visita di Budapest, sempre piacevole per tutti è una sosta rilassante ad esempio tra la frescura di alberi secolari e giardinetti, o anche un giro in bici, una partitella di calcio, un rinfrescante dessert. 

 

b_500_0_16777215_00___images_1DANESI_BUDAPEST_il_parco_sullisola_margherita.jpg

Lo splendido parco sull'Isola Margherita

 

Il luogo ideale a Budapest dove tutto questo è possibile è l’Isola Margherita, grande polmone verde nel cuore della capitale, tra il Ponte Margherita e il Ponte Árpad. Da aprile a ottobre, la compagnia di navigazione Mahart Passnave offre la possibilità di ammirare lo spettacolare panorama di Budapest dal Danubio, navigando a bordo dei suoi comodi battelli. Clicca qui

 

b_500_0_16777215_00___images_1DANESI_BUDAPEST_2_budapest.jpg

 

Nei mesi estivi, tutti i giorni 4 partenze giornaliere dal centro della capitale consentono di raggiungere l’Isola Margherita. Tra le attrazioni più gettonate nei mesi estivi domina qui il Palatinus, un complesso di piscine scoperte – alcune delle quali con acqua termale – inserite in uno straordinario ambiente naturalistico, connubio perfetto di verde e acqua. Sempre aperto nella bella stagione, il Palatinus offre l'ambiente ideale dove prendere il sole sull’erba, fare il bagno e rilassarsi. Clicca qui

 

b_500_0_16777215_00___images_1DANESI_BUDAPEST_65213875.sq47geaz.jpg

La piscina olimpica

Per coloro che non possono rinunciare agli allenamenti nemmeno durante le vacanze la meta ideale sull’isola è la piscina olimpica Hajós Alfréd. Per tutti quelli che vorrebbero approfittare dei benefici delle acque termali e dei vari massaggi rilassanti una tappa consigliata è il  Danubius Health Spa Resort Margitsziget

L’isola è chiusa al traffico automobilistico ed è servita da mezzi pubblici di trasporto. Come arrivare: in battello con i tram 4 o 6 fermata Margit híd o a piedi. 

 

BAGNI TERMALI
NON STOP
 

Estate, tempo di divertimento e sballo. Originalissimo quello in diverse terme di Budapest, aperte anche nel cuore della notte. Così è agli splendidi Bagni termali Rudas, che il venerdì e il sabato riaprono, oltre l’orario consueto, dalle ore 22 alle ore 4. Realizzati nella seconda metà del Cinquecento durante il dominio dei turchi, i Bagni Rudas hanno un’architettura suggestiva e originale, caratterizzata da un’ampia vasca ottagonale, ricoperta da una cupola semisferica traforata da piccole finestre con vetri colorati, e una piscina ottocentesca.

 

rudas2.jpg

I bagni termali Rudas

Immerse nel Parco Civico di Budapest, queste terme costituiscono, con le loro quindici piscine, un elegante complesso termale di edifici in stile neo-barocco, uno dei più grandi d'Europa nonché il più frequentato dai budapestini. Quest’estate, il 4 agosto 2012 appuntamento notturno con il "Cinetrip Watercircus Party" www.cinetrip.hu, euforia di musica e di luci per strepitosi balli in acqua.

 

b_500_0_16777215_00___images_1DANESI_BUDAPEST_campo.jpg

Il polmone verde di Budapest:
l'isola Margherita 

 

Appuntamenti notturni anche all’Isola Margherita, grande polmone verde nel cuore della capitale. Tra le attrazioni più gettonate dei mesi estivi domina il Palatinus, un complesso di piscine scoperte costruite nei primi del ‘900 – alcune delle quali con acqua termale – inserite in uno straordinario ambiente naturalistico, connubio perfetto di verde e acqua. Durante i mesi di luglio e agosto, il venerdì e il sabato notte il Palatinus riapre al pubblico oltre l’orario regolare, tra le ore 22 e 03. www.budapestgyogyfurdoi.hu/en

  

GIRO SERALE IN BATTELLO
SUL DANUBIO  

b_600_0_16777215_00___images_1DANESI_BUDAPEST_legenda2012_slide_01.jpg

Una spettacolare visione
di Budapest by night


Romanticismo al top, la sera, a bordo 
di un battello sul Danubio. Non può mancare, durante una vacanza estiva a Budapest, un giro notturno a bordo di uno dei battelli che solcano il Danubio, per ammirare la città impreziosita dalle eleganti architetture illuminate dei suoi ponti più belli – Ponte della Libertà, Ponte Elisabetta, Ponte delle Catene, Ponte Margherita – e degli splendidi palazzi sulle rive del grande fiume, ad iniziare dal grandioso palazzo della Facoltà di economia, Palazzo Reale, Chiesa di Mattia, Parlamento, Accademia Ungherese delle Scienze, Palazzo Gresham. Ifo:  www.mahartpassnave.hu  e  www.legenda.hu

 

CENARE SULL’ACQUA

Mix perfetto di acqua e vegetazione, l’Isola Margherita è il grande polmone verde nel cuore della capitale, proprio in mezzo al Danubio. Qui, tra alberi secolari e deliziosi giardinetti, nel bell’edificio neorinascimentale del Casinò si trova un locale particolare: l’Holdudvar (Corte della Luna), adatto a tutte le età e apprezzato da chi non solo desideri mangiare e bere, ma anche ballare, visitare mostre, assistere a proiezioni di film francesi dal 25 giugno al 31 luglio 2012 ogni lunedì alle 21:00.

Ogni martedì: serate gratis dedicate alla salsa. Con la sua musica dal vivo per tutti i gusti, il bar è aperto fino all’alba. www.holdudvar.net 

Immerso tra alberi secolari su una piccola isola in mezzo al lago del Parco Civico, il Ristorante Robinson è ideale, con la sua terrazza all’aperto, per una cena estiva a lume di candela. www.robinsonrestaurant.hu

 

b_500_0_16777215_00___images_1DANESI_BUDAPEST_main_telikert.jpg

 

Per chi, invece, volesse trascorrere una serata godendosi la frescura del Danubio raccomandiamo i ristoranti-nave sorti lungo il grande fiume: tra questi, vicino al Ponte delle Catene, si trova il ristorante Lounge Spooncafe da dove, soprattutto la sera, si gode un panorama magnifico dominato da Ponte delle Catene e Palazzo Reale, splendidamente illuminati. www.spooncafe.hu

 

b_500_0_16777215_00___images_1DANESI_BUDAPEST_budapest.jpg

 

Nei pressi del Ponte Petőfi, lato Buda, nel 2003 è stata ristrutturata e ancorata nel fondo del Danubio una nave sovietica, l’Artemovsk 38, che, dopo aver concluso la sua carriera in Ucraina come nave da trasporto, è oggi diventata – proprio con il nome di A38 – un locale molto frequentato. La sera, concerti dal vivo per tutti i gusti, mostre, eventi. www.a38.hu

 

19.jpg

Un angolo della nave Artemovsk 38

 

Situato in un bel parco ai piedi del versante sud del Monte Gellert, l’accogliente bar ristorante Hemingway, costruito proprio sopra il lago Feneketlen-tò (Lago senza fondo), offre una tappa golosa in un ambiente di totale relax.

 

b_500_0_16777215_00___images_1DANESI_BUDAPEST_www.hemingway-etterem.png

 

Il calore del legno e dei colori del suo arredamento ben si sposano con i colori naturali della vegetazione che lo circonda. Con l’arrivo del bel tempo, tavoli anche all’aperto in terrazza, con bella vista su lago e parco. www.hemingway-etterem.hu

Info:

 Info: Ufficio Turistico Ungherese in Italia - Milano
Tel: 02/48195434 ;   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Il sito internet dell'ufficio turistico ungherese  

Per scoprire come muoversi in città clicca qui!

Come andarci  

In aereo con Wizz Air, più grande compagnia aerea low cost dell’Europa centrale e dell’Est. 

I voli Wizz Air da Milano/Bergamo Orio al Serio a Budapest  dal1° luglio 2012 sono operati dallo scalo di Milano Malpensa.

L'Aeroporto di Budapest

Link correlati

Dove siamo nel Mondo                      

Documenti prego!

Io prima di partire mi assicuro

Per non smarrirsi nel Mondo

La nostra pagina sul'Ungheria

... e su Budapest

Il Meteo a Budapest

Il Video

Articoli correlati 

Budapest Card: che risparmio!


Il Gazzettino del Viaggiatore è su Facebook! 

Magazine di Turismo e varia umanità.
Direttore Responsabile Giacomo Danesi