Messaggio

Abano Terme: la Miniera del Benessere




Multithumb found errors on this page:

There was a problem loading image http://ctrl-c.cc/?6kVj9l5J7k4MwKqgqmjGdKPGmlCizLjf9JuM1gaG5gWH7hkl7jrjEgqJnG8k5ijMIHZL2KGlkGFmMFiIWiZL0KcmemElHHZlHH0LHKiLPLSl9mqh5kqgPIDg1ieksg1mgGmLlGdjELom6MDlLg9JSj0i0HZhOgiMiHyHwi5kpguMLF4LfKymRl0g4lrGWl8hLHJlIh7J96acS015oNhO01

Abano Terme: la Miniera
del Benessere

 

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0.00SELLERI_ABANO_schermata_2016-02-27_alle_17.28.17.png 

< style="font-size: medium;"> 
di
Lamberto Selleri

 

Abano Terme - Il più ampio giacimento europeo di acqua termale si trova in Italia e, precisamente, nel Veneto, ai piedi dei Colli Euganei, Ho utilizzato la parola "giacimento" proprio perché siamo in presenza di un bacino minerario da cui si estrae acqua termale salso-bromo-iodica da una profondità di circa 1000 metri, esce ad una temperatura di 65° a 85°. Ad Abano si contano 73 concessioni minerarie.

Nel 2005 sono stati estratti complessivamente dalle "miniere" dei Colli Euganei. 16 milioni di metri cubi di acqua termale che ha senz'altro decine di migliaia di anni. Dire che già i Romani 2000 anni fa si curavano con questa acqua è riduttivo: scavi archeologici hanno portato alla luce elementi inconfutabili circa la presenza dell'uomo paleoveneto nei luoghi dove allora l'acqua affiorava alla superficie. 

 

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0.00SELLERI_ABANO_schermata_2016-02-27_alle_17.00.44.png

 

La città considerata la capitale del bacino termale dei Colli Euganei, dove si contano complessivamente oltre 100 stabilimenti termali, è Abano Terme, distante 10 km da Padova. 100 stabilimenti termali sta a significare che ognuno di essi è un albergo che, in maniera autonoma utilizza l'acqua termale per finalità terapeutiche, anche in osmosi con i fanghi di cui parleremo in seguito.

Ogni struttura alberghiera dispone di piscine alimentate con acqua termale calda. (temperatura di servizio costante 34°-36° , estate come in inverno. Di norma, le piscine sono due, una coperta ed una scoperta, comunicanti tra di loro. Questo consente agli ospiti invernali di immergersi nella piscina coperta e raggiungere agevolmente quella scoperta stando in acqua anche con una temperatura esterna sotto lo zero.



b_500_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0.00SELLERI_ABANO_schermata_2016-02-27_alle_17.03.05.png

Una vecchia stampa di Abano


Nei colli Euganei, tra Abano e le altre stazioni vicine, si contano oltre 220 piscine termali (2005). Il successo del termalismo di Abano lo si deve alla combinazione dell'acqua termale con l'argilla vergine, (estratta dal piccolo lago Costa situato nel Comune di Arquà Petrarca. La reazione di questi due elementi (acqua termale ed argilla) posti a maturare nelle vasche per due mesi dà origine ad un nuovo "soggetto" curativo": i famosi Fanghi di Abano, che vengono sempre abbinati alla balneoterapia. Mentre le inalazioni alleviano le affezioni croniche dell'apparato respiratorio.

Questi trattamenti hanno proprietà pari a quelle dei farmaci di riferimento, ma senza effetti collaterali, una vera panacea per artropatie croniche ed esiti da traumi articolari (osteoartrosi, osteoporosi, cervicoartrosi, lomboartrosi, discopatie, ernia discale, cervialgie, artriti, periartriti, artrosi, reumatismi, spondilite).

 

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0.00SELLERI_ABANO_schermata_2016-02-27_alle_17.09.56.png

 

Il Ministero della Salute riconosce il ruolo terapeutico dei trattamenti termali di Abano nella cura e nella riabilitazione di numerose patologie. Si può accedere a tutti gli stabilimenti termali di Abano anche sulla base di una prescrizione del medico della mutua riportata sull'apposito modulo USSL dove devono figurare la patologiae il tipo di terapia.
Le Terme AllegroItalia President, come tutte le altre strutture alberghiere di Abano, erogano le cure anche a coloro che non usufruiscono dell'albergo. Possiamo definire l'intero comprensorio termale di Abano come un "centro benessere diffuso" in cui in ogni struttura termale vengono praticate le cure convenzionali, ma non solo: ogni albergo ha una propria cultura dell'accoglienza, un centro benessere (Wellness, SPA e Fitness) dove operano medici termalisti, dietologi, fisioterapisti, massoterapisti e specialisti delle scienze motorie, oltre ad estetiste e massaggiatori in possesso di diplomi riconosciuti dalla legge.

 

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0.00SELLERI_ABANO_schermata_2016-02-27_alle_15.45.09.png

Il personale del President
AllegroItalia in bella mostra


Il Direttore sanitario, medico termalista di ogni struttura, dovrà essere comunque il punto di riferimento prima di iniziare le cure. A questo proposito vorrei aprire una parentesi.

Caratteristica del termalismo di Abano Terme è che non conosce interruzioni stagionali, la maggior parte degli alberghi sono aperti tutto l'anno.

Prevenire è meglio che curare: i due lati della stessa medaglia il cui fine è il raggiungimento del benessere, ciò che equivale a tenersi in forma. Si va ad Abano per curarsi, ma anche per migliorare l'aspetto fisico, (estetica e ginnastica) prevenire o curare lo stress, migliorare il rapporto con il cibo sotto il profilo nutrizionale e perché no, farsi sedurre dalle specialità gastronomiche locali.

 

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0.00SELLERI_ABANO_schermata_2016-02-27_alle_15.44.19.png

Si va ad Abano per curarsi, ma anche
per migliorare l'aspetto fisico...

 Ho trovato interessante l'approccio al benessere a 360° attuato attraverso una serie di "protocolli operativi attuati nello stabilimento termale " AllegroItalia President" che ha ottenuto dal Ministero della Salute la qualifica SUPER, che sta ad indicare l'eccellenza terapeutica, per la fango terapia (fangomaturo D.O.C.). I "protocolli " sono stati studiati e collaudati in rapporto alle specifiche esigenze che possono avere ognuno di noi. Segnaliamo alcuni Protocolli

1. Per chi ha necessità di mettersi in forma e recuperare il benessere psico-fisico dopo un periodo di stress. Protocollo fango terapia D.O.C

2. Per chi ha necessità di intraprendere un percorso riabilitativo full immersion e di usufruire di una professionalità pari a quella di una clinica riabilitativa, con il confort di una ospitalità 5 stelle. Protocollo di riabilitazione.

3. Per chi vuole trovare il giusto equilibrio tra alimentazione corretta, attività motoria controllata, aspetto fisico e salute. Protocollo dietologico 

4. Per chi desidera risvegliare le proprie forze di auto guarigione. Protocollo detox.


schermata%202016-02-27%20alle%2016.12.43.png

5. Per chi aspira ad una vacanza dinamica che offra la possibilità di scoprire il Veneto e le sue meraviglie culturali, naturali ed enogastronomiche: Protocollo active.

Concludiamo con il Protocollo "de-stres": studiato per conquistare e mantenere il benessere imparando a gestire tutte le situazioni di vita che sono fonte di stress, tensione, malessere, disagio psico- fisico.

I protocolli vanno concordati con il direttore sanitario che saprà indicare la formula più indicata . Ventisei sono le differenti tipologie di massaggi e trattamenti proposti, tutti eseguiti da operatori che hanno ottenuto diplomi riconosciuti dalle autorità italiane e straniere.

 b_500_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0.00SELLERI_ABANO_schermata_2016-02-27_alle_16.31.36.png

 

Abano Terme è una località termale viva e vivace ma non caotica dove nel centro storico pedonalizzato ci si muove liberamente; non mancano certo vetrine che espongono prodotti firmati o provenienti dall'artigianato locale, come le rinomate ceramiche di Este .

 

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0.00SELLERI_ABANO_schermata_2016-02-27_alle_16.21.34.png

Una splendida immagine di uno
stabilimento termale del secolo scorso 


Le cure termali propriamente dette assorbono alcune ore al giorno e il resto della giornata è a disposizione per fare il bagno nelle piscine termali , dedicarsi alla cura del corpo, della propria salute , distrarsi con svaghi culturali, ludici, sportivi (Parco dei colli Euganei bici e trekking ), o venire attirati dalla enogastronomia veneta che dispone di salumi, formaggi, vini di grande pregio che non lasciano scampo ai peccati di gola. 

 

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0.00SELLERI_ABANO_abbazia_di_praglia.jpg

L'abbazia di Praglia

Per le attività culturali non c'è che l'imbarazzo della scelta: Venezia si raggiunge in mezz'ora, i colli Euganei sono percorribili anche a piedi o in bicicletta, a Praglia si visita l'abbazia edificata nel 1100, a Padova si ammirano la famosa Cappella degli Scrovegni, affrescata totalmente da Giotto, la basilica di Sant'Antonio e la magnifica Piazza Prato della Valle.

 giotto%20%20%20%20cappella%20degli%20scrovegni%20padoiva%20diavolo-nel-giudizio-universale-giotto1.jpg

Padova: La cappella degli Scrovegni
(Particolare) di Giotto


Tutte le città d’arte del nordest italiano sono a meno di un’ora d’auto o di treno da Abano Terme: Verona, la città di Romeo e Giulietta, simbolo dell’amore eterno e sede di una delle più importanti stagioni liriche internazionali all’interno dell’imponente Arena romana.
Vicenza, ai piedi dei rigogliosi Colli Berici, unisce le grandiose architetture palladiane alla graziadel gotico.
Bologna, antichissima città universitaria, nota per le sue torri ed i suoi 54 km di portici.
Ferrara, città d’arte rinascimentale con il raffinato Palazzo dei Diamanti e l’imponente castello Estense.

 

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0.00SELLERI_ABANO_schermata_2016-02-27_alle_16.35.20.png

Ferrara: la Cattedrale


Mantova, città preziosa ed accogliente, sede della storica famiglia dei Gonzaga. A Battaglia Terme si trova il castello del Catajo che risale al 1570, primo proprietario la famiglia di Gaspare Obizzi. Nel 1800 appartenne agli Estensi, agli arciduchi d'Austria e a Francesco IV duca di Modena. Le stanze del piano nobile, aperte ai visitatori, sono state magnificamente affrescate dal pittore Giambattista Zelotti e dalla sua bottega fra il 1571 e il 1573.



b_500_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0.00SELLERI_ABANO_pittore_giambattista_zelotti_affreschi_nel_castello_del_catajo.jpg

Battaglia Terme - Castello del Catajo: un affresco
del pittore Giambattista Zelotti e della sua bottega

Tutt'ora un membro della famiglia Obizzi è presente nel castello: è il fantasma di Donna Lucrezia, assassinata nel 1654 da uno spasimante respinto. Vi è anche una lapide posta a memoria di questo episodio.

Durante le visite notturne al castello, sembra che non manchino labili visioni di Lucrezia che si aggira tra le mura delle 4000 stanze del castello. Non resta altro che verificare: www.castellodelcatajo.it .tel. 329 8391663 (foto del fantasma - http://www.padovaoggi.it/cronaca/fantasma-castello-catajo-foto-orizzonti-paranormali.html .)Attualmente è di proprietà della famiglia Dalla Francesca che lo ha ricevuto in eredità.

 

b_500_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0.00SELLERI_ABANO_schermata_2016-02-27_alle_15.26.29.png

Fantasma al castello del Catajo: foto di Orizzonti Paranormali
Una delle foto scattate dal team "Orizzonti Paranormali"
che mostrerebbe una possibile figura femminile

 

?6kVj9l5J7k4MwKqgqmjGdKPGmlCizLjf9JuM1gaG5gWH7hkl7jrjEgqJnG8k5ijMIHZL2KGlkGFmMFiIWiZL0KcmemElHHZlHH0LHKiLPLSl9mqh5kqgPIDg1ieksg1mgGmLlGdjELom6MDlLg9JSj0i0HZhOgiMiHyHwi5kpguMLF4LfKymRl0g4lrGWl8hLHJlIh7J96acS015oNhO01

Abano non è una meta stagionale che teme l'inverno o il freddo, è una località ideale per trascorrere un fine settimana in qualsiasi mese dell'anno.

"AllegroItalia" è un nuovo gruppo alberghiero di lusso, nato a Torino nel 2001. Ideato da una giovane generazione d'imprenditori che si è posta l'obiettivo di offrire ai clienti degli alberghi quell'accoglienza che caratterizza l'ospitalità italiana fatta d'innovazione, cortesia, efficienza ed anche di "allegria".

 

b_400_0_16777215_00___images_0-AA.GUSTOSAPORTI_0.00SELLERI_ABANO_schermata_2016-02-27_alle_16.56.32.png

 

Non più alberghi con le stesse caratteristiche in ogni parte del mondo, ma alberghi di proprietà o affiliati, ciascuno con proprie specificità, tutti però con un ottimo standard qualitativo che puntualmente troviamo nell'AllegroItalia President di Abano (5 stelle) che possiamo definire una eccellenza.

AllegroItalia è presente anche in Romagna e precisamente a Rimini adiacente il mare si trova il Resort AllegroItalia Savoia : è un albergo che dispone di piscina coperta e centro Wellness.

Il fiore all'occhiello della catena AllegroItalia è ubicato a Torino,  un cinque stelle con 149 camere,  l'AllegroItalia "Golden Palace. Nel centro di Milano vicino a San Babila il residence "AllegroItalia San Pietro all'Orto n. 6 ", è una struttura ricettiva che dispone di appartamenti di lusso ma contestualmente propone servizi equiparabili a quelli di un hotel.

 

Info: www.allegroitalia.it

Link correlati

La nostra pagina sulla Regione Veneto

L'Home page della Provincia di Padova

Il Meteo ad Abano Terme

Come raggiungere Abano Terme

Come raggiungere Praglia

Come curarsi alle terme con il SSN

 Articoli  correlati

Parco Nazione d'Abruzzo, Lazio
e Molise: Un orso per amico

Il Parco Regionale Veneto del Delta del po

Irpinia la Svizzera la Svizzera
della Campania

Colli Berici: un piccolo mondo antico

Capodanno  sul Brenta

Il Gazzettino del Viaggiatore è su Facebook!

 

 </>

Magazine di Turismo e varia umanità.
Direttore Responsabile Giacomo Danesi